PUNGITOPO

 

Il pungitopo una delle piante ornamentali pi usate nel periodo natalizio. Secondo la tradizione, la pianta ha il potere di tenere lontani i sortilegi. Per questo, a Natale si metteva attaccato alla porta o in altro luogo della casa un rametto di pungitopo, che, nelle campagne, veniva usato per pulire i camini e per proteggere dai topo i formaggi messi ad asciugare sulle travi delle cantine. Il pungitopo (o ruscus aculeatus) un arbusto spinoso diffuso soprattutto nei boschi di lecci. Le vere foglie sono poco appariscenti ma alla loro ascella spuntano "cladodi" - o false foglie - rigidi e carnosi. I fiori, piccoli e poco visibili, sono di colore giallo chiaro e producono piccole bacche che danno alla pianta un aspetto molto decorativo. I frutti si sviluppano alla base dei cladodi all'inizio dell'autunno e persistono fino alla primavera. Il pungitopo una pianta sempreverde rustica e perenne. I germogli teneri del pungitopo possono essere usati anche in cucina, come gli asparagi.