un angolo di sogno

Tutto ciò che non trova posto nelle apposite categorie

Moderatori: juventina1978, Misscoty, birillino8

Messaggioda birillino8 il ven dic 15, 2006 11:46 am

Infatti Juventina ti ha risposto,se poi è intervenuta Ebre,come dici tu.....ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni,essendo questo un forum aperto,ed avendo gli occhi per leggere.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3530
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda ebre il ven dic 15, 2006 12:06 pm

Mi sembra che ti contraddici un pochino, sei stata tu la prima a scrivere quel bel discorsetto sul chi mette le cose on line e ora fai la risentita perché ti ho riposto io prima di Juventina…

Se avessi voluto indirizzare la tua risposta solo a Juventina avresti potuto utilizzare i messaggi privati disponibili in questo forum che, mi pare di aver capito, sai come si usano. Forse “inconsciamente” volevi che tutti leggessimo ma non rispondessimo…
Immagine
Avatar utente
ebre
Amministratore


Messaggi: 602
Iscritto il: dom gen 30, 2005 2:35 am
Località: Brescia

Messaggioda zingara il ven dic 15, 2006 12:56 pm

non mi contraddico su l'on line sono d'accordo, per il resto non vedo perchè dovevi rispondere tu...anche tu hai risposto qui e non privatamente...quindi
zingara
Nuovo Iscritto


Messaggi: 12
Iscritto il: mer nov 08, 2006 10:25 pm

Messaggioda zingara il ven dic 15, 2006 12:59 pm

e mi sento anche di aggiungere che la risposta di juventina l'ho trovata molto bella e sensibile a differenza di altre....ma si sa il mondo è bello perchè è vario
zingara
Nuovo Iscritto


Messaggi: 12
Iscritto il: mer nov 08, 2006 10:25 pm

Messaggioda ebre il ven dic 15, 2006 2:21 pm

Ho risposto qui perchè mi hai tirato in ballo qui, visto che quel qualcunaltro che ha risposto sono stata solo io ..a parte le emoticons di simo...

Sono d'accordo con te con la risposta di Juventina :B ....lei è una persona sensibile
Immagine
Avatar utente
ebre
Amministratore


Messaggi: 602
Iscritto il: dom gen 30, 2005 2:35 am
Località: Brescia

Messaggioda simo3151 il ven dic 15, 2006 3:16 pm

:-O
Avatar utente
simo3151
Nuovo Iscritto


Messaggi: 23
Iscritto il: dom feb 27, 2005 10:26 pm

Messaggioda birillino8 il ven gen 05, 2007 6:19 pm

Ti aspettiamo Soffio :B
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3530
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda ebre il mer gen 31, 2007 7:01 pm

[font=Comic Sans MS]Mi dispiaceva vedere questo post abbandonato...l'ho continuato un pochetto..ma aiutatemi...please!!! :$ [/font]
[hr]

Chiuse il diario e scoppiò in un pianto liberatorio. Il dolore che sentiva era contradditorio e il suo stato d'animo incoerente e irrazionale, rispetto al sentimento che aveva in fondo al cuore. Non riusciva a rimuovere dai suoi pensieri i "fantasmi" del passato e questo la dilaniava dentro, impedendole di vivere appieno la sua vita.
Si avviò per rientrare a casa.
Per strada,c’era tanta gente, ma si sentiva più sola che mai; le voci le giungevano come echi lontani, le persone che passavano, come ombre oscure e indecifrabili. Mancava poco a mezzogiorno e dentro il suo cuore sembrava scendere la notte.
Giunse a casa e la tata, preoccupata, le venne incontro: “ Che viso pallido signora! non sta bene?”. Claudia le passò davanti senza rispondere; salì le scale lentamente e si rinchiuse in camera.
Riprese il diario e annoto su una pagina pulita:

“..Dio è l’unica e sola certezza! – E’ l’unico che può attraversarmi il cuore e pulirmi l’anima”

Si stese sul letto e abbracciando il cuscino, tra le lacrime, incominciò a parlare a Dio. Lo faceva spesso nei momenti di crisi profonda: Dio era un amico invisibile e tangibile allo stesso tempo. Colui che la sosteneva e la ascoltava senza chiedere nulla in cambio e che riusciva a dare contorni rosei ai colori sbiaditi della sua anima.
Finito di pregare rimase sdraiata nel letto fissando il soffitto sul quale erano dipinti teneri angeli paffuti e sorridenti. Poco dopo sentì nel suo intimo come una forza misteriosa che le sfiorava l'anima. Un brivido l'attraversò. Una dolce sensazione di serenità la pervase e i battiti del suo cuore acceleravano rapidi. Smise di piangere, si asciugò le guance bagnate e con uno scatto fulmineo si ritrovò dinanzi allo specchio.
Sorrise compiaciuta. Capì che era giunto il momento della sfida con se stessa, di combattere contro quelle ostilità che le paralizzavano le ali già da diverso tempo! Era giunta l'ora di librarsi leggera, di regalarsi alla vita!
Nulla le impediva di sgusciare via da quel labirinto ossessionante che le imprigionava i pensieri, rendendole la vita invivibile ed insignificante, se non lei stessa. Troppe volte aveva pensato che l'amore fosse solo un'utopia su cui l'illusione fantasticava senza avere grandi riscontri, lo paragonava ad una gran ruota che, lungo il suo percorso, la riportava al punto di partenza, calpestando ogni valore esistenziale, come il rispetto, l'autenticità, la reciprocità, pilastri di un vero sentimento leale e profondo! Era solita dire a se stessa che, in ogni caso, vivere senza amore, o con l'illusione di possederlo, era come un ergastolo dell'anima, una condanna a morte per l'anima stessa.
No, non serviva a nulla rinnegare l'amore, che era sbocciato come un fresco germoglio, per Andrea. Era il momento di coglierlo, di prendersene cura come di un bimbo in fasce, di coccolarlo e vezzeggiarlo senza timori né incertezze.

Le sue contraddizioni erano innumerevoli e aggrovigliate, ma dall'espressione che le era nata sul volto, sembrava decisa e pronta a riscattare del tutto il tempo perduto!
Rilesse l’ultima frase scritta, accarezzò con tenerezza la pagina e chiuse il diario.
Mise in ordine il letto sgualcito, si avvicinò allo specchio e si aggiustò i capelli. Il suo sorriso riapparve raggiante; sentiva il cuore in gola, tanta era l'emozione che le dava la gioia della decisione di ricominciare.

Nel suo futuro non c’era posto per Nicola. Glielo avrebbe detto appena giunta in ospedale da Francesca.
Si rinfrescò il volto, si cambiò d’abito e si avviò verso l’ospedale…….
Immagine
Avatar utente
ebre
Amministratore


Messaggi: 602
Iscritto il: dom gen 30, 2005 2:35 am
Località: Brescia

Messaggioda Alina il mer feb 07, 2007 2:32 pm

Immagine
Avatar utente
Alina
Nuovo Iscritto


Messaggi: 1
Iscritto il: lun feb 05, 2007 12:28 pm
Località: Siena

Messaggioda Dolce il mer feb 07, 2007 9:50 pm

Immagine
Avatar utente
Dolce
Nuovo Iscritto


Messaggi: 30
Iscritto il: mer apr 26, 2006 5:43 pm

Re: un angolo di sogno

Messaggioda carlo80 il mer dic 16, 2009 4:43 pm

...io traggo dai vostri scritti qualcosa di bello e coinvolgente,lancio la mia idea....non è possibile riunire il tutto e farne un romanzo?...a voi l'ardua risposta....ciaooo
carlo80
Amico del forum


Messaggi: 157
Iscritto il: ven lug 03, 2009 4:44 pm

Re: un angolo di sogno

Messaggioda ebre il mer dic 16, 2009 5:52 pm

Grazie carlo per i complimenti!! In realtà questo è già un breve romanzo a più mani... ma forse tu intendevi qualcos'altro... potresti specificare? :)
Immagine
Avatar utente
ebre
Amministratore


Messaggi: 602
Iscritto il: dom gen 30, 2005 2:35 am
Località: Brescia

Precedente

Torna a Messaggi etc..etc..

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group