Gianna Nannini

Moderatore: juventina1978

Messaggioda ospite il gio feb 16, 2006 1:38 pm

Amandoti

Amarti m'affatica mi svuota dentro
Qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica mi da' malinconia
Che vuoi farci è la vita
E' la vita, la mia
Amami ancora fallo dolcemente
Un anno un mese un'ora perdutamente
Amarti mi consola le notti bianche
Qualcosa che riempie vecchie storie fumanti
Amarti mi consola mi da' allegria
Che vuoi farci è la vita
E' la vita, la mia
Amami ancora fallo dolcemente
Un anno un mese un'ora perdutamente
Amami ancora fallo dolcemente
Solo per un'ora perdutamente
ospite



Messaggioda ospite il gio feb 16, 2006 1:40 pm

I Maschi

Tu, con l'espressione malinconica
e quel sorriso in più,
cosa mi fai ?
Stai cosí vicino, cosí immobile
parla qualcosa, non ti ascolto mai.
I maschi disegnati sui metro
confondono le linee di Miro.
Dalle vetrine, dietro ai Bistrot
Bistrot.
Ogni carezza della notte
è quasi amor.
I maschi innamorati dentro ai bar
ci chiamano dai muri di città
Dalle vetrine, dietro ai juke box
Box.
Ogni carezza della notte
è quasi amor.
Tu sotto la giacca,
cosa avrai di più,
quando fa sera
e il cuore si scatena.
Mi va, sulle scale poi te lo lo darò
geb ich dir,
quello che sento
parlami ancora un po'.
I maschi innamorati dentro ai bar ......
Ai maschi innamorati come me
ai maschi innamorati come te
quali emozioni, quante bugie,
ma questa notte voglio farti le pazzie.
Ai maschi innamorati come me
ai maschi allucinanti più di te
non è mai ora a dirti addio
tutta la notte voglio ancora farvi mio
ospite



Messaggioda ospite il gio feb 16, 2006 1:42 pm

Meravigliosa Creatura

Molti mari e fiumi
attraverserò,
dentro la tua terra
mi ritroverai.
Turbini e tempeste
io cavalcerò,
volerò tra i fulmini
per averti.
Meravigliosa creatura,
sei sola al mondo,
meravigliosa paura
di averti accanto,
occhi di sole
bruciano in mezzo al cuore
amo la vita meravigliosa.
Luce dei miei occhi,
brilla su di me,
voglio mille lune
per accarezzarti.
Pendo dai tuoi sogni,
veglio su di te.
Non svegliarti, non svegliarti ancora.

Meravigliosa creatura,
sei sola al mondo,
meravigliosa paura
di averti accanto.
Occhi di sole,
mi tremano le parole,
amo la vita meravigliosa.

Meravigliosa creatura,
un bacio lento,
meravigliosa paura
di averti accanto.
All’improvviso
tu scendi nel paradiso.
muoio d'amore meraviglioso

ospite



Messaggioda Ospite il gio feb 16, 2006 1:44 pm

Bello E Impossibile

Bello bello impossibile
con gli occhi neri e il tuo sapor mediorientale
bello bello invincibile
con gli occhi neri e la tua bocca da baciare
girano le stelle nella notte ed io
ti penso forte forte ti vorrei
bello bello impossibile
con gli occhi neri e il tuo sapor mediorientale
bello e irraggiungibile
con gli occhi neri e il tuo gioco micidiale
non conosco la ragione che mi spieghera'
perche' non voglio piu' salvarmi dalla liberta'
e' una forza che mi chiama sotto la citta'
e se il cuore batte forte non si fermera'
e all' alba e' amore nasce col sol cosi
e all' alba il sole finira' che cosi'
Tra le tue mani scoppia il fuoco che mi brucera' ed io non
voglio piu' salvarmi da questa verita'
c'e' una luce che m'invade non posso piu' dormire
con le tue pagine nascoste lo vorrei gridare
Bello bello impossibile
con gli occhi neri e la tua forma d'orientale
Bello bello incredibile
con gli occhi neri e la tua bocca da baciare
Girano le stelle nella notte
Ti penso forte forte ti vorrei Si .i .i
Mi sconvolge l'emozione e non so perche'
oltre il bacio della folla vedo solo te
mentre corro nel tuo sguardo sotto la citta'
e non voglio piu' mi arrendo chi mi salvera'
e all' alba e' amore nasce col sol cosi
e all' alba il sole ti dira' che e' cosi
Bello bello impossibile
con gli occhi neri e il tuo sapor mediorientale
bello bello e invincibile
con gli occhi neri e quel tuo gioco micidiale
scoppia nella notte il sentimento
ti sento forte forte ti vorrei
Bello bello impossibile
con gli occhi neri e il tuo sapor mediorientale
Bello bello invincibile
con gli occhi neri e la tua bocca da baciare
Bello bello impossibile
con gli occhi neri e la tua forma di orientale
Bello e irraggiungibile
sei bello bello impossibile
con gli occhi neri il tuo sapor mediorientale
bello invincibile con gli occhi neri e la tua bocca da baciare
Bello bello impossibile
con gli occhi neri sei bello impossibile
e irraggiungibile
Ospite



Messaggioda ospite il gio feb 16, 2006 1:45 pm

Fotoromanza

Se la sera non esci ,
ti prepari un panino mentre guardi la tv ...
anche tu...?
ti addormenti con qualcuno
che alla luce del giorno non conosci piu' ...
anche tu...?
ti telefono o no, ti telefono o no ...
ho il morale in cantina
mi telefoni o no, mi telefoni o no...
chissa' chi vincera'...
Poi se ti diverti ,
non la metti da parte un po' di felicita' ...
anche tu...?
io vorrei sognarti ,
ma ho perduto il sonno e la fantasia ...
anche tu...?
Ti telefono o no, ti telofono o no...
io non cedo per prima...
mi telefono o no, mi telefono o no, ...
chissa' chi vincera'...
Questo amore e' una camera a gas ...
e' un palazzo che brucia in citta'...
questo amore e' una lama sottile ...
e' una scena al rallentatore
questo amore e' una bomba all'hotel ...
questo amore e' una finta sul ring
e' una fiamma che esplode nel cielo...
questo amore e' un gelato al veleno
io non riesco a dirlo ...
e' che ti vorrei soltanto un po' di piu' ...
anche tu?
Io vorrei toccarti ma piu' mi avvicino
e piu' non so chi sei...
anche tu?...
Ti telefono o no, ti telefono o no ...
io non cedo per prima
mi telefoni o no, mi telefono o no,
chissa' chi vincera'...?
Questo amore e' una camera a gas...
e' un palazzo che brucia in citta'...
questo amore e' una lama sottile ...
e' una scena al rallentatore...
questo amore e' una bomba all' hotel ...
questo amore e' una finta sul ring
e' una fiamma che esplode nel cielo ...
questo amore e' un gelato al veleno...
ospite



Messaggioda juventina1978 il dom apr 22, 2007 9:32 pm

Sei Nell’anima

Vado punto e a capo così
Spegnerò le luci e da qui
Sparirai
Pochi attimi
Oltre questa nebbia
Oltre il temporale
C’è una notte lunga e limpida,
Finirà

Ma è la tenerezza
Che ci fa paura

Sei nell’anima
E lì ti lascio per sempre
Sospeso
Immobile
Fermo immagine
Un segno che non passa mai

Vado punto e a capo vedrai
Quel che resta indietro
Non è tutto falso e inutile
Capirai
Lascio andare i giorni
Tra certezze e sbagli
E’ una strada stretta stretta
Fino a te

Quanta tenerezza
Non fa più paura

Sei nell’anima
E lì ti lascio per sempre
Sei in ogni parte di me
Ti sento scendere
Fra respiro e battito

Sei nell’anima

Sei nell’anima
In questo spazio indifeso
Inizia
Tutto con te
Non ci serve un perchè
Siamo carne e fiato

Goccia a goccia, fianco a fianco

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Messaggioda juventina1978 il ven dic 28, 2007 1:22 pm

Suicidio D'amore

Lascia che sia la sera a spargersi nei viali
Mentre mi volto indietro e svuoto la valigia
Rimangono i capelli, le punte fragili
E gli occhi rossi rossi contro vento

Angelo mio saltiamo
in fondo al buio andiamo
cadendo giù per sempre liberi

Angelo mio saltiamo
Spaccami il cuore piano
Portami ovunque senza andare via
Basterà

Abbracciami
niente ci può sciogliere
Ancora i tuoi sospiri le notti a ridere

Lascia che sia la sera a farci illudere
Prima che passi questa notte invano

Angelo mio saltiamo
In fondo al buio andiamo
Cadendo giù per sempre liberi

Amore mio ti amo
Spaccami il cuore piano
Solo uno sguardo prima di andar via
Basterà

Abbracciami
Ci troverà la sera
Ci troverà la sera
Ci troverà insieme

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Messaggioda juventina1978 il ven feb 06, 2009 12:52 pm

Pazienza

Ti giri e cerchi di parlare
Da quale sogno vuoi tornare
Da quale angolo lontano
Ombre a rincorrersi sul muro
Mi viene incontro il tuo profumo
E’ un mare calmo l’incoscienza
E ho bisogno di te
Pazienza
Che strani giorni amore
Si muovono le nuvole
Onde a toccare il cielo davanti a noi
Dammi le tue mani
Sei entrato senza far rumore
Hai preso tutte le parole
Ed hai sprecato ogni mia forza
Una rincorsa per le scale
Un’altra strada da sbagliare
Non ho mai fatto penitenza
Bastavi tu
Pazienza
Che strani giorni amore
Si cercano le nuvole
Onde a bucare il cielo davanti a noi
Prendimi le mani
Che strani giorni amore
Si cercano le nuvole
E darsi tutto e farsi male
E andare a fondo, a fondo per cercare
Svegliati, sali su, fino a me
Brilla già in ogni via la tua luce
Chissà se avremo un’occasione
Ancora un cambio di stagione
Io benedico la tua assenza
Beata me
Pazienza
Che strani giorni amore
Leggeri tra le nuvole
E resta addosso il male e il bene
Nascondo tutto, tutto nelle vene
Come sorridi tu, nessuno
Come mi guardi tu, nessuno
Oltre satelliti e aquiloni, seguirti ancora
Arriverà domani
Splende già in ogni via quella tua luce.

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Gianna Nannini

Messaggioda juventina1978 il mar dic 22, 2009 10:30 am

Sogno

Sogno che ti prendo
come neve a ciuffi
soffio sui baci allontanati
sui baci tuoi versati
sogno la mia carne trasformarsi in puro spirito
mi accorgo che sei sveglio
mi scordo che ti afferro
ci sarà qualcosa nei tuoi occhi viola
ci sarà qualcosa nella vita per cui valga la pena
ci sarà qualcosa che mi può stordire
ci sarà qualcosa, anche una cura,un sogno per morire
a te che te ne vai
dono la mia dolcezza,estrema verità,eterna mia incertezza
a te che te ne vai
sogno che sprofondo in questo viaggio mio mentale
e tutto è nella notte, notte tutta uguale
sogno che sei un urlo di bambino intrappolato
il gioco è cominciato e già è finito il gioco
sogno che divento il tuo piccolo gigante
sul prato sei un diamante,nel prato a piedi nudi
sogno che entra il mare in questo bosco di frattaglie
ed io conosco i funghi e tu raccogli i fondi
ci sarà qualcosa nei tuoi occhi viola
ci sarà qualcosa nella vita per cui valga la pena
ci sarà qualcosa persa per la strada
ci sarà qualcosa che ritorna e che ti fa partire ora
a te che te ne vai
e diventi un'ossessione
non cederò la notte,perduta mia illusione
a te che te ne vai
e diventi un'invasione
non cederò la notte,eterna mia ossessione
e diventi un'invasione
ti aspetterò la notte,eterna mia ossessione.

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Gianna Nannini

Messaggioda juventina1978 il mar dic 22, 2009 10:32 am

Salvami

Salvami
mi fa male quando è sincero
Salvami
dimmi almeno che non è vero
Guardami
Passi sbagliati
Angeli
Soli e accerchiati
Parlami
Tu sai la verità
Alzati
ama per sempre
Sbagliati
Non serve a niente
Vivere
Se non si dà
Alzati
Nasci ogni volta
Perditi
Sotto il diluvio
Spogliati
Bella così sarai
Guardalo
Ha mani bellissime
Guardalo
E' puro nell'anima
Smettila
se sai come si fa
Alzati
Ama per sempre
Spogliati
Ridi di niente
Vivere
ci basterà
Alzati
E' un sentimento
Libero
Vero tormento
Vivilo
Guarda il sole brucia per te, per te, per lui
La bocca trema di passione
Per me, per me
Rivoglio quel suo bacio
senza mai fine
Alzati
Ama per sempre
Sbagliati
Non serve a niente
Vivere
Se non ci si dà
Alzati
Dentro al cielo
E luccica
Spazio infinito e libertà
Che non finirà mai

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm


Torna a Testi Italiani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group