Anonimo Italiano

Moderatore: juventina1978

Anonimo Italiano

Messaggioda juventina1978 il dom dic 20, 2009 11:06 pm

Anche Questa E' Vita

Anche questa e' vita giorni di lavoro
e poi si torna a casa,
sempre nell'attesa
di un domani un po' migliore
e la ragazza giusta del tuo cuore
dov'e' finita?
anche questa e' vita
ma che confusione,
hai perso un giorno
e devi ricominciare,
tutto daccapo ormai...
anche le ore vuote
quelle piu' lunghe di un giorno,
stringi una forza nuova tra le dita
anche se siamo nei guai,
io e te...
anche ora,
ora che mi stai lontano,
ora che non ho nessuno,
ora che ti penso
come non ho fatto mai...
anche questa e' vita
anche se piango dentro,
tu m'hai colpito proprio al centro,
del cuore e mi ci passi
sopra con le dita,
ora che e' finita,
anche questa e' vita...
anche questa e' vita
come l'amore e' guerra,
quando ci sbatti l'anima per terra...
e noi siamo facili bersagli
di frecciate nel cuore,
tagli profondi da cicatrizzare...
anche quelle notti
di pensieri scuri e libri da studiare,
quando la noia e' la tua amica migliore,
tutto e' vita ma che vuoi
nei miei sogni?
anche ora
ora che mi stai lontano,
ora che non ho nessuno,
ora che ti penso
come non ho fatto mai...
anche questa e' vita
anche se piango dentro,
tu m'hai colpito proprio al centro,
del cuore e mi ci passi
sopra con le dita,
ora che e' finita,
anche questa e' vita...
anche questa e' vita
anche se piango dentro,
tu m'hai colpito proprio al centro,
del cuore e mi ci passi
sopra con le dita...
anche questa e' vita
anche se piango dentro,
tu m'hai colpito proprio al centro,
del cuore mi ci passi
sopra con le dita,
ora che e' finita
anche questa e' vita.

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Anonimo Italiano

Messaggioda juventina1978 il dom dic 20, 2009 11:10 pm

Se Anche Tu Come Me

Mettiamo le tue cose a posto da questa
stanza andiamo via
prendiamo ognuno il proprio torto
a farci compagnia...
E metti in tasca a quel cappotto
le foto e quello che ora e' tuo
i libri sono nel cassetto
portati tutto via.
E non mi vedrai piangere
aspettero' che non ci sei
ed e' cosi' che mi ricorderai
seduto qui,
come se fosse niente
in questo addio per sempre
che lascia solo il tempo per pensare...
se anche tu come me
non hai dimenticato
le corse senza fiato in riva al mare
vedere dove muore il sole anche tu
prima o poi
ti fermerai a pensare
a come ci sorprese un temporale
e noi li' sotto bagnati
di pioggia e di questo amore
dirsi le ultime parole
solo per farsi ancora male
ed e' cosi che ti ricordero'
a chiudere
dietro di te la porta
di questo addio
per sempre che lascia
tutto il tempo per pensare...
se anche tu come me
non hai dimenticato
le corse senza fiato in riva al mare
vedere dove muore il sole anche tu
prima o poi ti fermerai a pensare
a come ci sorprese un temporale
e noi li' sotto, bagnati di pioggia e
di questo amore
chissa' se ti domanderai
quanto ti voglio adesso io,che non posso
chiamarti più amore,non posso...
e se tu come me,non hai dimenticato...
anche tu prima o poi
ti fermerai a pensare,
mi incontrerai in un piccolo dolore
e avrai ancora e per sempre il ricordo
di questo amore.

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Anonimo Italiano

Messaggioda juventina1978 il dom dic 20, 2009 11:14 pm

E Cosi' Addio

Tienimi vicino col tuo spirito bambino
e resta ad ascoltare
tutto quello che ho da dire
lasciati guidare senza avere piu' paure
in un mondo che volevo
ma che non hai voluto tu
prendimi cosi'
come il vento piega gli alberi
per lasciarmi poi morire dentro te
stringimi cosi'
come l'ultimo addio e poi perdersi
lo sai che non avrei voluto mai
lasciar morire questo amore dentro me
fa che sul mio viso
non scompaia il tuo sorriso
asciuga questo mare nero
di tristezza che ho nel cuore
lascia che il tuo pensiero
abbandoni il mio sentiero
me ne andro' dalla tua vita
se e' questo che tu vuoi davvero
prendimi cosi'
come il vento piega gli alberi
per lasciarmi poi morire dentro te
stringimi cosi'
come l'ultimo addio e poi perdersi
lo sai che non avrei voluto mai
lasciar morire questo amore
per me l'unico
solo cosi' potrai capire
se e' proprio vero che tu
non hai bisogno di me
prendimi cosi'
come il vento piega gli alberi
per lasciarmi poi morire dentro te
stringimi cosi'
come l'ultimo addio e poi perdersi
lo sai che non avrei voluto mai
lasciar morire questo amore
per me l'unico
ma che ha portato dentro me solitudine

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Anonimo Italiano

Messaggioda juventina1978 il dom dic 20, 2009 11:18 pm

Tu

Tu,
un vicoletto un
po' in salita ed io quaggiu'
una chiesetta di campagna
contro il blu,
non avrei immaginato mai
finisse qui
tra noi...
Noi,
ma come abbiamo rovinato
tutto noi,
l'abbiamo
preso in giro ed umiliato noi
e calpestato e rinnegato
proprio noi
l'amore...
Tu,
sereno e nuvole
star qui
sentir leggero un pianto
dentro noi,
che saltavamo ad occhi
chiusi sui falo',
ci siam bruciati
le ali e tu
veleno e zucchero,
io qui
sentir crollare tutto!
Notti intrecciate
di carezze in casa tua
fino a svegliare l'alba e poi
di corsa fuori scalzi
verso il mare e tu...
Tu,
non so se riuscirai a
guardarlo in faccia tu
di questo amore saldo
come roccia
tu,
non avrai piu' una faccia e
nome e io vado giu'
da solo...
E tu,
promesse e favole
star qui
ad aspettare un tram
al centro noi
che cantavamo a
squarcia gola nei metro'
non abbiamo piu' parole e
tu,
confetti e lacrime,
io qui
sentir crollare tutto!
Non giocavamo quella
sera al faro noi
quando parlando al mare
ci giurammo eterno amore e
poi dormimmo li...
tu,
un vicoletto un
po' in salita ed io quaggiu',
una chiesetta di campagna
contro il blu,
ti abbassi il velo e
piano, piano, cado giu'
anch'io!

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Anonimo Italiano

Messaggioda juventina1978 il dom dic 20, 2009 11:21 pm

Mi Mancherai

Fuori e' ancora notte e un caffe'
senza sapere perche',
mi sono alzato presto...
Apro le finestre e il tuo armadio
come a cercare te,
mi infilo nel tuo letto...
Pensa un po'
se tu mi vedessi adesso,
non sapresti che pensare di me
ma che importa tanto...
Fuori piove ho l'auto in garage
me ne andro a piedi cosi,
nel traffico del centro...
Respirarmi la liberta'
e il fatto che non ci sei,
o sei con qualcun'altro...
Pensa un po'
se ti rincontrassi adesso,
farei finta di star bene con me
non direi...
Che tu mi mancherai,
in ogni sguardo in ogni gesto...
Perche' mi mancherai,
ancora,adesso...
Perche' mi mancherai,
potessi urlartelo nel cielo,
quanto mi manchi per davvero...
Tu che ne sai
se mi mancherai,
si mi mancherai...
Voglio essere forte con te
non farmi vivo mai piu',
pensare un po' a me stesso...
Muoio dalla voglia di dirti
che non ci sei solo tu,che questa sera esco...
Pensa un po'
se ti rincontrassi adesso,
stringerei piu' forte
la nostalgia,non direi...
Che tu mi mancherai,
in ogni sguardo, in ogni gesto...
Perche' mi mancherai,
ancora,adesso...
Perche' mi mancherai,
potessi urlartelo nel cielo,
delle domeniche da solo...
Tu che ne sai,
se mi mancherai...
Perche' mi mancherai..

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm


Torna a Testi Italiani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group