Laura Pausini

Moderatore: juventina1978

Messaggioda juventina1978 il lun dic 31, 2007 1:45 pm

Prendo te

Prendo te
le tue mani
prendo noi
guardami
prendo chi è il mio domani
amami, sono qui…
amami per quanto tempo accanto a te
di notte mi racconterò
e ti proteggerò,
avrò più senso insieme a te
se penso che mi tieni
sempre stretti a noi
oggi chiedimi di condividerci
anche al buio se ci spegnerà
prendo te, sì
le tue mani
amami, io sono qui
amami.

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Messaggioda juventina1978 il ven mag 02, 2008 11:17 am

Uguale a Lei

Lei il viso che non scorderai
L’orgoglio ed il coraggio lei
Come un tesoro l’oro dentro gli occhi suoi
Lei l'estate che ricanterai
il giorno che ricorderai
e mille cose che non sai
che può insegnarti solo lei

lei la tua ragione il tuo perché
il centro del tuo vivere
la luce di un mattino che,
che non perderai lei lo
specchio dove tornerai
dove ti riconoscerai
semplicemente come sei, uguale a lei.

Lei l'estate che ricanterai
il giorno che ricorderai
e mille cose che non sai
che può insegnarti solo lei

lei regala i suoi sorrisi senza mai
svelare al mondo quando non ne ha
privando il suo dolore libertà,
lei forse è l'amore che non ha pietà
che ti arricchisce con la povertà
di un gesto semplice che eternità

lei la tua ragione il tuo perché
il centro del tuo vivere
la luce di un mattino che,
che non perderai
lei lo specchio dove tornerai
dove ti riconoscerai
semplicemente come sei
esattamente come lei
lei....lei.....lei.....

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Messaggioda juventina1978 il ven ago 29, 2008 11:49 am

Il Mondo Che Vorrei

Quante volte ci ho pensato su,
Il mio mondo sta cadendo giù
Dentro un mare pieno di follie,
Ipocrisie.

Quante volte avrei voluto anch'io
Aiutare questo mondo mio,
Per tutti quelli che stanno soffrendo
Come te

Il mondo che vorrei
Avrebbe mille cuori,
Per battere di più avrebbe mille amori.
Il mondo che vorrei
Avrebbe mille mani
E mille braccia per i bimbi del domani,
Che coi loro occhi chiedono di più
Salvali anche tu.

Per chi crede nello stesso sole
Non c'è razza non c'è mai colore
Perché il cuore di chi ha un altro Dio
È uguale al mio.

Per chi spera ancora in un sorriso,
Perché il suo domani l'ha deciso
Ed è convicto che il suo domani
E insieme a te.

Il mondo che vorrei
Ci sparerebbe i fiori,
Non sentiremo più
Il suono dei cannoni.
Il mondo che vorrei,
Farebbe più giustizia
Per tutti quelli che
La guerra l'hanno vista,
E coi loro occhi chiedono di più
Salvali anche tu.

Come si fa a rimanere qui,
Immobili così
Indifferenti ormai
A tutti i bimbi che
Non cresceranno mai
Ma che senso ha ascoltare e non cambiare
Regaliamo al mondo quella pace
Che non può aspettare più
Nel mondo che vorrei uh uh uh

Nel mondo che vorrei
Avremo tutti un cuore.
Il mondo che vorrei
Si chiamerebbe amore.
Stringi forte le mie mani
E sentirai il mondo che vorrei
Uh uh uh il mondo che vorrei

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Messaggioda juventina1978 il ven ott 24, 2008 5:22 pm

Invece no

Forse bastava respirare, solo respirare un pò
fino a riprendersi ogni battito
e non cercare l'attimo, per andar via (non andare via)
perchè non può essere abitudine
dicembre senza te, chi resta qui spera l'impossibile

Invece no, non c'è più tempo per spiegare
per chiedere se ti avevo dato amore
io sono qui e avrei da dire ancora, ancora

Perche si spezzano tra i denti
le cose più importanti
quelle parole che non osiamo mai
e faccio un tuffo nel dolore, per farle risalire
portarle qui, una per una qui
le senti tu pesano e si posano per sempre su di noi
e se manchi tu, io non so riperterle io non riesco a dirle più

Invece no, qui piovono i ricordi
ed io farei di più, di ammettere che è tardi
come vorrei, poter parlare ancora ancora

E Invece no, non ho più tempo per spiegare
avevo anchio, io qualcosa da sperare davanti a me
qualcosa da finire insieme a te.

Forse mi basta respirare
solo respirare un pò
Forse è tardi, forse invece no.

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Messaggioda juventina1978 il gio mag 07, 2009 12:51 pm

Un Fatto Ovvio

É inutile che ormai
ti ostini a dire no
negando un fatto ovvio

Tu necessiti di me
nello stesso modo che
anche io di te

Tu lascia che ora sia così
prendi il sogno che ora è qui
e inizia a crederci
E non andare mai via perchè

Fino a che rimani
sarà tu il migliore dei miei mali, tu sarai
Di quest'anni avari
l'oro nelle mani sarò
lo stesso anch'io per te

E basterebbe ammattere
che comunque quel che c'è
è la prova più evidente

Che un passato sterile
non concede repliche
né al futuro né al presente

Così, ormai
non tornare indietro mai
non sacrificare noi
lo sai

Fino a che rimani
sarà tu il migliore dei miei mali, dei miei mali, tu sarai
Di quest'anni avari
l'oro nelle mani e sarò
lo stesso anch'io
lo stesso anch'io

Dei miei giorni insani
la cura nelle mani
tu sarai
lo sarò anch'io, per te

È inutile che ormai
ti ostini a dire no
negando un fatto ovvio.

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Laura Pausini

Messaggioda juventina1978 il ven dic 18, 2009 12:38 pm

Casomai

Tutto è così leggero
Da quando sei qui
A dar sollievo ad ansia e ostacoli
Quanta gente mi diceva
Non fidarti mai di lui
Con l'invidia di chi spera
Soltanto nei tuoi guai
CasoMai è meglio
Tutto è cambiato
CasoMai lo sbaglio
Non averti incontrato tempo fà
Un po prima che l'emotività
formasse il mio carattere
Mentre il mondo giudicava
Perchè hai scelto tra me e lei
Dietro ai vetri sussurava
Non è più la stessa ormai
CasoMai il meglio
è cambiare tutto
CasoMai adesso
Invece è distrutto
Tutto è così leggero
Ma quando sei qui
A riportarmi giorni limpidi
Quanta gente mi diceva
Non fidarti mai di lui
Con l'accidia di chi dispera
Per non essere noi
Come noi è meglio
E non è mica un peccato
CasoMai lo sbaglio
Non averti incontrato tempo fà
Tempo fà
CasoMai
Ora che ti ho trovato è meglio

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Laura Pausini

Messaggioda juventina1978 il lun set 12, 2011 4:13 pm

Ogni Colore Al Cielo

Per te mi spoglierei
quel gesto più segreto
con l'intima certezza che ora siamo in due
e ti racconterei
di tutto il mio passato
quello dove non hai camminato
quello che un giorno sarai

per te io ruberò
ogni colore al cielo
dipingerò i miei piedi e ti raggiungerò
per lasciare una traccia un sentiero
che mi riporti da te

Non avrò paura di volare in alto
disegnando un arco mi ritroverò
sulle tue ali grandi che mi prenderanno
come si appoggia un fiore sopra un ramo
come un rumore muore col silenzio c'è

io mi trascurerei se non ti avessi accanto
mi sentirei incompleta in compagnia di me
sono un libro interrotto incompiuto
da sempre in attesa di te

non avrò paura di volarti accanto
disegnando un arco
mi ritroverò
sulle tue mani grandi che mi salveranno
io ti dirò soltanto
che ti amo
e tu sarai la cura per rinascere

non avrò paura di volarti accanto
e con un lungo salto mi ritroverò
sulle tue ali grandi che ci porteranno
fino ad una luce buia da dividere

restituiremo insieme ogni colore al cielo
al cielo il suo colore a noi bastiamo noi

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Laura Pausini

Messaggioda juventina1978 il lun set 12, 2011 4:16 pm

Bellissimo Così

Ricomincio da qui
e battezzo i miei danni
con la fede in me
senza illudermi
ma con un principio da difendere
punto a pieno su noi
è bellissimo così
meglio tardi che mai
ascoltami
posso essere io
l'occasione che aspetti da una vita
ed io
sarò di più
io sarò la certezza che chiedevi tu
è innegabile
che da quando tu mi vuoi
punto tutto su noi
sorprendimi

lascia il tuo passato com'è
e porta il meglio da me
nel tuo presente
spezza le parole di chi non ti ama e ti dice si
non è sufficiente
e lasciati guardare un po di più
come un bagliore
splendi di rivoluzione tu
bellissimo così

vieni a me come sei
fallo immediatamente non voltarti mai
l'essenziale l'hai tu
lo nascondi ai miei occhi
ma vale di più
sei perfetto così
coi tuoi denti lucidi
punto a capo da qui
ascoltami

lascia il tuo passato com'è
lo porterai insieme a me
nel tuo presente
mezza vita è molto per chi
ti vuole e ti dice si
e lo fa per sempre
lasciati ammirare un po di più
senza pudore
provochi la mia reazione tu
bellissimo così

sono trasparente lo sai
io quando parlo di noi
quasi indecente
canto sottovoce ma c'è
un suono dentro di me
così prepotente
e lasciati guardare un po di più
come un bagliore
splendi di rivoluzione tu
bellissimo così
bellissimo così
bellissimo

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Laura Pausini

Messaggioda juventina1978 il lun set 12, 2011 4:18 pm

Prima Che Esci

Ascolta, prima che esci che sbatti quella porta
e te ne vai e va bene, ma quante scene che fai,
che questa guarda, che la conosco ormai
e poi io non lo so, chi c'ha ragione oppure no
ma che son guai se te ne vai
questo lo so
e so anche che
ci basta un giorno a me e a te,
poi torni tu o vengo io
ma non è un addio

quanto non sai, quanto non sai di un mondo dentro
che non hai
quanto non sai di me
quanto vorrei, quanto vorrei quel sentimento
che per me non hai provato mai

e adesso, cosa pretendi, se prendi la tua roba e te ne vai
che mi arrendo
se tu ti offendi lo sai
che con l'orgoglio non si può amare mai

e poi io non lo so
chi c'ha ragione oppure no
ma che son guai se te ne vai
questo lo so
e so anche che ci basta un giorno a me e a te
poi torni tu o vengo io
ma non è un addio

di star male quindi no
appender l'anima a un telefono
non mi va
insomma dai
resta qua....

quanto non sai, quanto non sai di un mondo dentro che non hai
quanto non sai di me
quanto vorrei, quanto vorrei quel sentimento
che per me non hai provato mai

quanto non sai di me
quanto vorrei, quanto vorrei quel sentimento
che per me non hai provato mai

ascolta
prima che esci, ripensa solo a chi eravamo noi.


Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Laura Pausini

Messaggioda juventina1978 il lun set 12, 2011 4:31 pm

Benvenuto

A te che perdi la strada di casa ma vai
dove ti portano i piedi e lo sai
che sei libero, nelle tue scarpe fradice.
A chi ha parole cattive soltanto perché
non ha saputo chiarire con sé.
A chi supplica e poi se ne dimentica.

A chi non ha un segreto da sussurrare
A una bugia da sciogliere
A chi non chiede perdono ma lo avrà.

Benvenuto a un pianto che commuove
Ad un cielo che promette neve
Benvenuto a chi sorride
A chi lancia sfide e a chi scambia i suoi consigli coi tuoi.
Benvenuto a un treno verso il mare
e che arriva in tempo per Natale
Benvenuto ad un artista e alla sua passione
Benvenuto a chi non cambierà mai
A un anno di noi

A questa luna che i sogni li avvera o li dà
O li nasconde in opportunità
A chi scivola
A chi si trucca in macchina

E benvenuto sia questo lungo inverno
semmai ci aiuta a crescere
A chi ha coraggio
A chi ancora non ce l'ha

Benvenuto a un pianto che commuove
Ad un cielo che promette neve
Benvenuto a chi si spoglia per mestiere o voglia
E alle stelle chiede aiuto o pietà
Benvenuto al dubbio delle spose
A un minuto pieno di sorprese
Benvenuto a un musicista, alla sua canzone
E agli accordi che diventano i miei
A un anno di noi.

Al resto che verrà (tutto il resto)
A tutto questo che verrà (tutto questo)
A tutto il resto poi chissà (tutto il resto)
E poi...stop

Benvenuto a un pianto che commuove
Ad un cielo che promette neve
Benvenuto a chi sorride
A chi lancia sfide e a chi scambia i suoi consigli coi tuoi
Benvenuto a un treno verso il mare
Scintilla e arriva in tempo per Natale
Benvenuto ad un artista, alla sua intuizione
Benvenuto a un nuovo anno per noi
A un anno di noi
Un anno per noi
Per tutto e per noi
Un anno di noi

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Re: Laura Pausini

Messaggioda juventina1978 il mer nov 16, 2011 12:16 am

Non Ho Mai Smesso

Mi ritrovo qui su questo palcoscenico, di nuovo io
Mi ritrovi qui perchè il tuo appuntamento adesso è uguale al mio

Hai visto il giorno della mia partenza
Nel mio ritorno c'è la tua poesia
Stare lontani è stata una esperienza, comunque sia

Non ho mai smesso di amare te
Non ho mai tolto un pensiero a te
Non ho mai smesso

Ho cercato la bellezza e l'ho trovata in fondo alla semplicità
Ho cercato il mio passato perchè mi hanno detto che così si fa

Cerchiamo tutti la strada del bene
E la troviamo nelle vite altrui
E questa notte adesso ci appartiene

Non ho mai smesso di amare te
Non darei qualcosa che non c'è
E a modo mio (a modo mio)
So bene quanta fantasia ci vuole per partire
Si ritorna solo andando via

Di nuovo io (di nuovo io)
Di nuovo tu (di nuovo tu)
C'è chi si aspetta ad occhi aperti e non si perde più
Non perde più

Non ho mai smesso di amare te
Non ho mai tolto un pensiero a te
Non ho mai smesso

Io sono così
Mi hai chiesto "torna", mentre erò già qui

Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2157
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Precedente

Torna a Testi Italiani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group