Oroscopo Cinese

Moderatore: birillino8

Oroscopo Cinese

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 4:55 pm

Contrariamente all’astrologia occidentale che si basa su dodici segni solari della durata di un mese, l’astrologia cinese prende in considerazione l’anno lunare, ognuno dei dodici segni dura un anno ed ha inizio dalla prima Luna Nuova di gennaio, per ripresentarsi dodici anni dopo



Immagine TOPO
Immagine BUE
Immagine TIGRE
Immagine CONIGLIO
Immagine DRAGO
Immagine SERPENTE
Immagine CAVALLO
Immagine PECORA
Immagine SCIMMIA
Immagine GALLO
Immagine CANE
Immagine CINGHIALE
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 4:58 pm

TOPO 1924 -1936 -1948- 1960 -1972 -1984 -1996

[align=center]Immagine
Nome cinese: SHU
Numero d'ordine: Primo
Ore governate: 11 p.m. - 1 a.m.
Direzione del segno: direttamente a Nord
Stagione e mese: Inverno - Dicembre
Segno Occidentale: Sagittario
Elemento fisso: Acqua
Radice[/align]


LA PERSONALITA' DEL TOPO:
Il fascino della personalità del Topo è universalmente noto e amato quanto Topolino, il personaggio di Walt Disney. Può essere franco e sincero, ma con un garbo tanto disarmante da lasciare gli altri indifesi.
Molto socievole, lavoratore ed economo, sarà generoso soltanto con le persone cui è straordinariamente affezionato; quindi, se ricevete da lui un dono costoso, vuol dire che occupate un posto molto alto nella sua stima. Tuttavia, nonostante la sua parsimonia, non resterà mai privo di ammiratori, perché irradia un fascino fantastico.
In apparenza, un nativo del Topo può sembrare riservato, ma non è così. Non è mai tranquillo come può sembrare. Anzi, si agita facilmente, ma riesce a conservare l'autocontrollo, il che spiega perché è tanto popolare e ha una quantità di amici.
Il nativo del Topo ha di solito una personalità vivace, gaia e socievole. Qualche volta può capitarvi di incontrarne uno supercritico o pignolo. Ma nel complesso, ama le feste e la gente. Si darà da fare per entrare nei circoli più esclusivi e di regola lo s'incontra sempre in una cerchia ristretta di amici e di colleghi. Gli piace partecipare alle attività sociali ed è molto estroverso.
Il Topo ama sinceramente i suoi amici, i colleghi e i parenti: a volte si ritrova invischiato nella vita e negli affari degli altri perché non è capace di liberarsi dei forti legami affettivi, una volta che li ha stretti. Tuttavia, non si può mai sapere esattamente quale sia la sua vera posizione. La sua capacità di amare può essere vinta soltanto dalla sua astuzia e dalla sua passione per il denaro.
Un datore di lavoro del Topo è capace di interessarsi molto perché i suoi dipendenti facciano abbastanza moto e seguano una dieta equilibrata. In cuor suo, è sinceramente preoccupato per il loro benessere; li andrà a trovare quando si ammalano e si occuperà dei loro problemi, tuttavia, quando verrà il momento di concedere loro il meritato aumento di stipendio procrastinerà e si dimostrerà un pò tirchio.
E' necessario un lungo braccio di ferro o una contrattazione collettiva, quando si tratta di indurre un Topo a separarsi dal suo denaro.

TOPO DEL METALLO
E' idealista nel pensiero, vivace nel discorso, emotivo nell'azione. Investe oculatamente, non è romantico come il segno degli altri elementi, ma può essere sensuale e moralista nello stesso tempo. Gli piace fare colpo sugli altri. Ama la teatralità, ha gusti classici. Se frenasse le sue tendenze dominatrici, riuscirebbe a farsi cono-scere ed apprezzare, introducendosi in ambienti influenti.

TOPO DELL'ACQUA
E' intuitivo e predilige l'attività mentale, la complessità del processo razionale. E rispettato, riesce ad affermare le sue doti, grazie alla sua indole accomodante e comprensiva. Tradizionalista, conservatore; preferisce farsi portare dalla corrente che contrastarla. E astuto, abile e brillante nel mettere sulla carta i suoi pensieri, si adopera per perfezionare la sua istruzione e non smette mai di imparare.

TOPO DEL LEGNO
Progressista, lungimirante, amante del successo, cerca di esplorare tutto e riesce a sfruttare al meglio ogni evento. Sebbene sia egoista, si rende simpatico e premuroso con gli altri. Ama la sicurezza e guarda al futuro: questa è una delle ragioni per cui lavora tanto. Irradia fiducia ed efficienza: è un vero professionista e un buon parlatore. Abile nel promuovere idee e progetti.

TOPO DEL FUOCO
Cavalleresco e dinamico, intraprende campagne in nome della giustizia e dell'equità. Ama i viaggi e gli abiti alla moda, ha indole aperta e aggressiva. Più generoso della media. È indipendente anche nei confronti della famiglia, molto competitivo, poco diplomatico.

TOPO DELLA TERRA
Individuo maturo, trova felicità e soddisfazione nell'ordine, nella disciplina, nella sicurezza. È realista: poco dedito ai sogni. Mantiene buoni rapporti con tutti, preferisce dei colleghi di lavoro sinceri e fedeli. Tiene alla reputazione e all'immagine. E affettuoso e protettivo nei confronti delle persone care. Ricerca il successo e confronta sempre i suoi risultati con quelli degli altri. Si attiene alle regole tradi-zionali e ai modi di fare collaudati.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 5:01 pm

BUE (Bufalo) 1925 - 1937 -1949 -1961 -1973- 1985- 1997

[align=center]
Immagine
Nome cinese: NIU
Numero d'ordine: Secondo
Ore governate: 1 a.m. - 3 a.m.
Direzione del segno: Nord-Nord-Est
Stagione e mese: Inverno - Gennaio
Segno Occidentale: Capricorno
Elemento fisso: Acqua
Radice: Negativa [/align]

LA PERSONALITA' DEL BUE:
Il segno del Bue o del Bufalo simboleggia la prosperità raggiunta grazie alla forza d'animo e al duro lavoro.
Una persona nata in quest'anno sarà fidata, calma e metodica. Il soggetto è un lavoratore paziente e instancabile, che segue la routine e le convenzioni. Sebbene in generale abbia una mentalità equanime e sia un buon ascoltatore, è difficile fargli cambiare idea perché è ostinato e spesso ha forti pregiudizi.
Tuttavia, grazie al suo carattere costante e fidato, il nativo del Bue raggiungerà posizioni d'autorità e di responsabilità. Non si tirerà indietro, quando il dovere lo chiama. Per la verità deve stare attento a non esagerare.
Sotto il suo aspetto piuttosto modesto ma impeccabile, il Bue nasconde una mente logica e decisa. L'intelligenza e la destrezza sono celate dietro una facciata reticente e poco espansiva. Ma sebbene sia sostanzialmente introverso, la sua indole energica può trasformarlo in un oratore autorevole ed eloquente, quando se ne presenta la necessità. Nei momenti d'incertezza la sua presenza di spirito, il rifiuto di lasciarsi intimidire e l'innata fiducia in sé stesso serviranno a ristabilire l'ordine. Cammina a testa alta.
Un individuo nato sotto questo segno è sistematico. Segue modelli fissi e ha grande rispetto per le tradizioni. Anzi, tende a fare esattamente ciò che ci si aspetta da lui ed è così prevedibile che può venire ingiustamente criticato per la mancanza d'immaginazione. Ma il diligente Bue sa che soltanto facendo le cose nel giusto ordine può sperare di conseguire un successo durevole.
La sua mente è limpida. Non lo troverete a procedere a tentoni nella vita sperando che la fortuna lo aiuti. Ciò che le persone nate sotto altri segni possono compiere con l'astuzia e con lo spirito, il nativo del Bue lo realizza con la tenacia e la dedizione. Potete contare sulle sue promesse: quando dà la parola, la mantiene.
L'opinione del pubblico non gli interessa molto. Si applica con tutto l'impegno al compito che ha davanti e lo porta a termine. Detesta le cose lasciate incompiute.

BUE DEL METALLO
Si esprime con chia-rezza, intensità e decisione: sa quel che vuole. Ha un for-te senso di responsabilità, si può star certi che mantiene la parola. Tende a forzare le situazioni: è capace di lanciarsi a testa bassa quando è ossessionato dall'idea di riuscire nel suo intento. Non conosce la parola "insuccesso".

BUE DELL'ACQUA
È più realista che idea lista Paziente, pratico, ambizioso, ha una mente acuta con forte senso dei valori. Più ragionevole e flessibile, è meno severo degli altri dello stesso segno. Aspira soprattutto a miglio-rare la sua posizione e la sua sicurezza, sostiene la legge e l'ordine in tutto ciò che fa. Realizza i suoi obiettivi lavorando insieme agli al-tri e sa regolare la sua rotta senza difficoltà. Si concentra su più di un obiettivo alla volta e vince gli avversari logorandoli con meto-dica pazienza e decisione.

BUE DEL LEGNO
Reagisce più pronta-mente degli altri del suo segno ed è corretto nei rapporti sociali È ammirato per la sua onestà e la sua morale. E' equo, imparziale. Può raggiungere grandi altezze, accumulare ric-chezze e ottenere una posizione eminente. Ha grande slancio e sfrutta al massimo le sue doti potenziali. Preferisce svolgere la sua attività nell'ambito di una grande azienda.

BUE DEL FUOCO
È infiammabile ed è più affascinato dal potere che dall'importanza. In lui sono insiti il senso del controllo e dell'ostinazione. È obiettivo, fran-co, può essere duro nei confronti di coloro che gli si oppongono. L' elemento fuoco può orientarlo verso il mondo militare. E sostan-zialmente onesto, giusto, non ama approfittare degli altri se può far-ne a meno. È portato a proteggere e provvedere ai suoi cari.

BUE DELLA TERRA
È molto costante an-che se poco creativo. Conosce i propri limiti e le proprie imperfezioni. Brilla, qualunque carriera scelga. Cerca sicu-rezza e stabilità e lavora con efficienza per raggiungere questi fini. È capace di affetti sinceri e duraturi. Lotta per migliorare la sua po-sizione nella vita e sopporta senza lagnarsi, sofferenze e difficoltà. Con la sua decisione e forza di volontà può fare tanta strada.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 5:03 pm

TIGRE 1926- 1938- 1950- 1962- 1974 - 1986- 1998


[align=center]Immagine
Nome cinese: HU
Numero d'ordine: Terzo
Ore governate: 3 a.m. - 5 a.m.
Direzione del segno: Est-Nord-Est
Stagione e mese: Inverno - Febbraio
Segno Occidentale: Acquario
Elemento fisso: Legno
Radice: Positiva [/align]

LA PERSONALITA' DELLA TIGRE:
In Oriente, la Tigre simboleggia la potenza, la passione e l'ardimento. Ribelle, pittoresca e imprevedibile, impone a tutti reverenza e rispetto. E' una lottatrice ardente e intrepida, e il suo segno è riverito perché scongiura i tre disastri più gravi che possono minacciare una famiglia: il fuoco, i ladri e gli spettri.
E' una fortuna avere accanto un nativo della Tigre, purché siate disposti ad accettare tutta l'attività comportata dalla sua personalità dinamica. l'impulsività e la vivacità della Tigre sono contagiose. Il suo vigore e il suo amore per la vita sono stimolanti. Desterà negli altri sentimenti d'ogni genere, ma non l'indifferenza. Insomma, l'affascinante Tigre ama trovarsi al centro dell'attenzione.
Irrequieto e avventato per natura, il nativo della Tigre, di solito, smania per il desiderio di entrare in azione. Tuttavia, a causa della sua indole sospettosa, tende a vacillare o a prendere decisioni affrettate. Gli è difficile fidarsi degli altri e frenare le proprie emozioni. Quando è sconvolto, deve assolutamente dire ciò che pensa. Ma come è impulsivo, è anche sincero, affettuoso e generoso. E soprattutto ha un meraviglioso senso dell'humor.
Ogni nativo della Tigre ha in sé un certo spirito umanitario. Ama i bambini, gli animali e tutto ciò che può attirare la sua immaginazione e la sua attenzione al momento. Quando si lascia coinvolgere, il suo coinvolgimento è totale. Tutto il resto, compreso respirare, verrà al secondo posto, dopo l'oggetto di suo interesse. Quando s'impegna non fa mai le cose a metà. e si può star certi che darà sé stesso al cento per cento o anche di più, se lo ritiene necessario.
I tipi più sensuali hanno spesso, in gioventù, una passione per la vita bohémienne. Alcuni non la superano mai. Le modelle avventurose che vanno a Parigi in cerca di un'esistenza romantica, i pittori in boccio che espongono i loro quadri agli angoli delle strade, i complessi dilettanti... oltre ad essere ottimista, la Tigre non è materialista e non è ossessionata dall'aspirazione alla sicurezza.
In fondo, il nativo della Tigre non è un romantico. E' scherzoso ma appassionato e sentimentale, tutto nello stesso tempo: è un'esperienza indimenticabile amare o sposare uno di loro. Per giunta, tende a diventare possessivo e litigioso quando si ingelosisce.

TIGRE DEL METALLO
Proietta un'immagi-ne affascinante e ha una personalità che non passa inosservata. Lavoratore instancabile e competitivo, se motiva-to nel modo giusto. Affronta i problemi in modo diretto o addi-rittura radicale, non ha mai dubbi circa quello che vuole realizzare e lo fa con ottimismo. Quando il metallo sì combina con il suo segno, abbiamo una tigre dalle azioni fulminee. Agisce in modo indi-pendente, odia ogni limite posto alla sua libertà.

TIGRE DELL'ACQUA
Ha mentalità aperta, sempre portato a nuove esperienze. Di indole calma ha I dono di vedere le cose con obiettività. Ottimo giudice, sa capire ciò che sentono gli altri. È portato per i rapporti con il pub-blico. Commette pochi errori di valutazione. Le sue doti mentali sono superiori alla media. Riesce a dominare i suoi slanci emotivi e a concentrarsi sulle sue attività.

TIGRE DEL LEGNO
Attira a sé molti amici e sostenitori. Conosce l'importanza di ottenere la collaborazione degli altri per avanzare più rapidamente. L' elemento legno gli conferisce un carattere equilibrato e affabile. La sua personalità affascinante e innovatrice stimola l'impegno collettivo. E ricercato nella buona società, e ha il dono di far legare anche le persone che non hanno molto in comune. Non ha difficoltà ad ammettere i suoi difetti.

TIGRE DEL FUOCO
L'unica cosa di cui si può essere sicuri è che, quando agisce, ottiene risultati sensazionali. Sa fan colpo su chi gli interessa e trasmette la sua vitalità elettrica a tutti i progetti che decide di intraprendere. Cerca continuamente di convertire in azione la sua energia e le sue aspirazioni. Generoso, possiede anche qualità di leadership. E' di indole ottimista.

TIGRE DELLA TERRA
Ha personalità tranquilla e responsabile, non prende decisioni precipitose. È un sostenitore dell'equità e della giustizia. Vede i problemi nella loro luce e raramente lascia che i sentimenti offuschino la sua lucidità. Applica le sue conoscenze e le sue doti ai campi che co-nosce bene per mietere un più ricco raccolto.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 5:06 pm

CONIGLIO (Gatto o Lepre) 1927 - 1939 - 1951 - 1963- 1975- 1987- 1999


[align=center]Immagine
Nome cinese: TU
Numero d'ordine: Quarto
Ore governate: 5 a.m. - 7a.m.
Direzione del segno: direttamente Est
Stagione e mese: Primavera - marzo
Segno Occidentale: Pesci
Elemento fisso: Legno
Radice: Negativa [/align]

LA PERSONALITA' DEL CONIGLIO:
Una persona nata nell'anno del Coniglio ha uno dei segni animali più fortunati. Il Coniglio (o la Lepre, come viene chiamato nella mitologia cinese) è l'emblema della longevità, e si dice che la sua assenza derivi dalla Luna.
Quando un occidentale guarda la luna, può dire scherzando che è fatta di formaggio, o raccontare a un bambino la storia dell'Uomo nella Luna. Quando la guarda un cinese, vede la Lepre della Luna ferma presso una roccia, sotto un albero di cassia, e con l'Elisir dell'Immortalità fra le zampe.
Durante la festa cinese di mezzo autunno, quando si ritiene che la Luna sia più bella, i bambini cinesi portano ancora in processione lanterne di carta fatte a immagine di un Coniglio e salgono sulle colline per ammirare la Lepre della Luna.
Il Coniglio simboleggia la grazia, le buone maniere, il saggio consiglio, la gentilezza e la sensibilità alla bellezza. Conferisce garbo nel parlare, modi eleganti e aggraziati, e tutti i tratti desiderabili in un diplomatico o in un politico.
Un individuo nato sotto questo segno avrà una vita tranquilla, godrà di un ambiente pacifico e congeniale. E' riservato, amante dell'arte, e possiede buone capacità di giudizio. La sua meticolosità, inoltre, farà di lui uno studioso erudito. Brillerà nei campi della giurisprudenza, della politica e del governo.
Tuttavia, tende agli sbalzi d'umore: in tali momenti appare distaccato dall'ambiente e indifferente alle persone.
Il Coniglio è estremamente fortunato negli affari e nelle transazioni finanziarie. Astuto nel concludere gli accordi, sa sempre trovare una proposta o un'alternativa adatta che tornerà a suo vantaggio. Il suo acuto senso degli affari, abbinato alle doti innate di negoziatore, gli assicurerà una rapida ascesa in ogni carriera.
Sebbene il Coniglio possa assumere un'aria esteriore d'indifferenza nei confronti delle opinioni degli altri, soffre moltissimo delle critiche. La sua tecnica "meglio cambiare che litigare" può trarre in inganno: e quando vuole, sa essere diabolicamente furbo. Quindi, sebbene il nativo del Coniglio sia tenero e premuroso con le persone amate, può essere superficiale e addirittura spietato nei suoi rapporti con gli estranei.

CONIGLIO DEL METALLO
Ha una fede incrollabile nelle proprie facoltà di osservazione e di deduzione. Sa assumersi responsabilità e dimostra molto spirito di iniziativa nel lavoro. E' astuto, ma la sua ambizione è nascosta con intelligenza. E' intenditore d'arte, di musica e di altre forme di bellezza. Qualunque sia la carriera intrapresa, si afferma presto. perché è lavoratore meticoloso.

CONIGLIO DELL'ACQUA
È' un tipo meditativo. Non sopporta di essere tormentato da cose spiacevoli come il dissenso e i litigi. Riesce a captare i pensieri e i sen-timenti degli altri. Ha un'eccellente memoria, sa trasmettere agli al-tri le sue idee. E' positivo, con elevate capacità di leadership.

CONIGLIO DEL LEGNO
Ha ambizioni solide e autentiche: si trova a suo agio nelle grandi aziende e nel-le istituzioni dove può con diplomazia salire la scala del successo. Dovrebbe avere maggiore decisione per isolarsi da co-loro che approfittano della sua indole generosa. Poiché è capace di piegarsi senza spezzarsi, non faticherà ad adattarsi a qualunque si-tuazione.

CONIGLIO DEL FUOCO
Naturale, disinvolto, espansivo è affettuoso e amante dei divertimenti. Sebbe-ne il fuoco gli dia un carattere burrascoso, riesce a ma-scherare le sue emozioni con garbo e diplomazia. Gli altri reagi-scono positivamente alle sue idee, perché sa esprimerle molto be-ne. Ha grosse capacità d'intuizione, è sensibile ai cambiamenti nell'ambiente.

CONIGLIO DELLA TERRA
È preciso e capace di mosse calcolate. Riflette sempre prima di cedere alle inclinazioni emotive. La sua personalità equilibrata e nazio-nale gli conquista il favore dei superiori. L'elemento Terna lo rende costante e poco indulgente. L'indole introversa lo spinge a chiu-dersi in sé stesso quando è assillato dai problemi; deve ritrovare in sé l'armonia prima di agire.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 10:40 pm

DRAGO 1928 -1940- 1952- 1964- 1976- 1988- 2000

[align=center]Immagine
Nome cinese: LONG
Numero d'ordine: Quinto
Ore governate: 7 a.m. - 9 a.m.
Direzione del segno: Est-Sud-Est
Stagione e mese: Primavera - Aprile
Segno Occidentale: Ariete
Elemento fisso: Legno
Radice: Positiva [/align]

LA PERSONALITA' DEL DRAGO:
Il possente, magnifico Drago del mito e del folklore non finisce mai d'incantare e di scuotere l'immaginazione. Bisogna riconoscere che alcune delle sue qualità magiche, illusorie o no, caratterizzano coloro che sono nati sotto il suo segno.
Il nativo del Drago è magnanimo e pieno di vitalità e di forza. Per lui, la vita è uno sfolgorio di colori, ed è in continua attività. Egoista, eccentrico, dogmatico, capriccioso o terribilmente esigente e irragionevole, non manca mai, tuttavia, d'una schiera di ammiratori. Fiero, aristocratico ed estremamente franco, il nativo del Drago si forma i suoi ideali ancora giovanissimo ed esige la stessa perfezione e gli stessi altissimi principii anche dagli altri.
In Cina, il Drago simboleggia l'Imperatore o il maschio. Rappresenta la potenza: di coloro che sono nati ell'anno del Drago si dice che portano le corna del destino. Un bambino del Drago tende ad assumersi pesi importanti e responsabilità, anche se è il più giovane della famiglia. Spesso, i figli maggiori nati sotto il segno del Drago si occupano di tirar su i fratelli minori con maggiore autorità dei loro genitori.
Il Drago è una riserva inesauribile d'energia. La sua impetuosità, il suo slancio e il suo zelo quasi religioso possono sfolgorare come il mitico fuoco che il Drago lancia dalla bocca. Ha le capacità potenziali per realizzare grandi cose, ed è una fortuna, perché il Drago ama esibirsi in grande stile. Tuttavia, se non frena i suoi entusiasmi prematuri, può bruciarsi e finire in uno sbuffo di fumo. E' molto portato a diventare fanatico nelle cose che gli stanno a cuore. Qualunque cosa faccia il Drago, in bene o in male, non manca mai di fare sensazione. E' certamente un segno prospero e fortunato. Tuttavia, è il segno più portato alla megalomania.
E' difficile contrastare il possente Drago, e a volte è quasi impossibile. Tende a intimidire coloro che osano sfidarlo. Un Drago irritato e incollerito potrebbe essere come il lupo cattivo alla vostra porta: soffierà e soffierà fino a quando vi abbatterà la casa.

DRAGO DEL METALLO
È sicuramente il Drago dalla volontà più fonte. L'onestà e l'integrità sono per lui le virtù supreme, è inflessibile e critico. Ha poca pa-zienza con i pigri e gli sciocchi. È il più magnifico dei guerrieri. Cerca di esorcizzane tutto ciò che vede di male nella vita. Il forte Dra-go del Metallo si lancerà di corsa dove gli angeli non osano camminare in punta di piedi.

DRAGO DELL'ACQUA
È un Drago docile, favorisce la crescita e l'espansione: capace di accantonane il suo io per il bene di tutti. Tuttavia non può essere definito conciliante. Il Drago dell'acqua vive secondo la filosofia "sii fe-dele a te stesso". L'Acqua ha un effetto benefico e calmante su questo segno lunare, agisce saggiamente e fa ciò che è essenziale per il suo progresso. Deve fare attenzione che nel volere troppo può perdere tutto.

DRAGO DEL LEGNO
Magnanimo e creativo è capace di sviluppare concetti nuovi, geniali e rivoluzionari. Il Legno, combinandosi con il suo segno, lo rende abile nel formulare e realizzare le sue idee e nel lavorare in collaborazione con gli altri. Cerca di disturbare meno gente che può, e cela con sottigliezza la sua indole di dominatore. E' franco, orgo-glioso e intrepido.

DRAGO DEL FUOCO
Il Drago del Fuoco è molto esigente con tutti, tuttavia espande una enorme energia. E' un individuo aperto e molto umano, imparziale, deciso a scoprire la verità ad ogni costo. E un costruttore d'im-peri nato, e aspira all'ordine supremo delle cose; con lui al timone, naturalmente.

DRAGO DELLA TERRA
Tende a dominare il suo ambiente e le persone che lo circondano. Giusto e imparziale, apprezza le opinioni degli altri. La Terra lo ren-de realista e stabile; lavora incessantemente per sviluppare le sue doti e sfruttare le sue risorse. Dritto come una spada questo Dra-go è un tranquillo aristocratico, dedito alla riflessione e all'organizzazione.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 10:43 pm

SERPENTE 1929- 1941- 1953- 1965- 1977- 1989- 2001

[align=center]Immagine
Nome cinese: SHE
Numero d'ordine: Sesto
Ore governate: 9 a.m. - 11 a.m.
Direzione del segno: Sud-Sud-Est
Stagione e mese: Primavera - Maggio
Segno Occidentale: Toro
Elemento fisso: Fuoco
Radice: Negativa [/align]

LA PERSONALITA' DEL SERPENTE:
Filosofo, teologo, mago della politica, astuto finanziere... il nativo del Serpente è il pensatore più profondo e l'enigma più grande del ciclo cinese.
E' dotato di saggezza innata ed è un mistico. Garbato e discreto, ama i buoni libri, i cibi raffinati, la musica e il teatro; predilige tutte le cose migliori della vita. Le donne più belle e gli uomini più poderosi nascono di solito sotto questo segno. Perciò, se siete del Serpente, vi troverete in buona compagnia. Un individuo di questo segno in genere si affida al proprio giudizio e non comunica bene con gli altri. Può essere profondamente religioso o psichico oppure, per contro, completamente edonista. In ogni caso, si fida delle sue vibrazioni assai più che dei consigli altrui. E molto spesso... ha ragione!
Come il Drago, il Serpente è un segno karmico. La sua vita finisce in trionfo o in tragedia, a seconda delle sue azioni passate. E anche se lo negherà, è molto superstizioso dietro la sua facciata scettica. Le persone nate sotto altri segni possono rimandare il pagamento alla prossima vita (se si crede nella reincarnazione), ma il Serpente sembra destinato a pagare prima di andarsene. Forse questa è la sua scelta, perché una persona nata sotto questo segno è straordinariamente intensa e cerca di saldare i conti, consciamente o inconsciamente, in tutto ciò che fa.
E' difficile che un nato nell'anno del Serpente sia turbato da problemi economici. Ha la fortuna di disporre di ciò che gli serve. Se i fondi scarseggiano, è in grado di rimediare alla situazione. Tuttavia, un Serpente non dovrebbe giocare d'azzardo: alla fine ci rimetterebbe. Se subisce perdite sensibili, è probabile che la cosa non si ripeta: il Serpente impara in fretta.
E' capace di rifarsi con sorprendente rapidità e di regola è cauto e astuto negli affari.

SERPENTE DEL METALLO
Ha l'occhio acuto per individuare le buone occasioni. Ama muoversi con sveltezza e in silenzio. Si insedia in una posizione solida pri-ma che abbiate la possibilità di fermarlo. Il Metallo, combinandosi al segno, lo rende amante del lusso e della vita comoda; si dà da fare per acquisire ricchezza e potere. Aspira al meglio di ogni cosa.

SERPENTE DELL'ACQUA
Possiede un forte carisma e una natura indagatrice. Astuto, abile negli affari ha anche grandi doti mentali e intellettuali. Non perde mai di vista i suoi scopi e resta sempre a contatto con la realtà. Amante dell'arte e delle buone letture, l'intellettuale Serpente dell'Acqua è anche pratico. Può avere la pazienza di Giobbe e il morso velenoso di un cobra.

SERPENTE DEL LEGNO
Dotato li saggezza e di buona intuizione. Cerca la stabilità sentimentale oltre alla sicurezza finanziaria. Sa esprimersi bene e può essere un parlatore eloquente. Brilla come un faro, attirando a sé persone e cose che gli interessano. Capacità di giudizio, discrezione e senso dei valori lo rendono abilissimo negli investimenti. Amante dell'arte, della musica, del teatro, delle cose belle.

SERPENTE DEL FUOCO
Dominatore e con una mente attiva. Ha grande carisma e ascendente sulle FUOCO persone. Se decide di mettersi in politica, avrà sicuramen-te successo. Si circonda d'una cerchia chiusa di amici e di consiglieri, rischiando di isolarsi senza rendersene conto. Perseverante e in-flessibile, mira alle mete più alte. Il Serpente del Fuoco è sensuale, fervido, geloso.

SERPENTE DELLA TERRA
Scrupoloso, perseverante, fidato, riesce a comunicare con il pubblico e si inserisce attivamente nelle attività di gruppo. È il più gar-bato e incantevole di tutti i nati del segno. Sereno, composto, parsimonioso, fedele con gli amici, esercita un gran fascino conquistan-dosi un esercito di sostenitori. Conservatore, operoso e sistematico riesce bene negli investimenti bancari, assicurativi e immobiliari.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 10:46 pm

CAVALLO 1930- 1942- 1954- 1966- 1978- 1990- 2002

[align=center]Immagine
Nome cinese: MA
Numero d'ordine: Settimo
Ore governate: 11 a.m. - 1 p.m.
Direzione del segno: direttamente a Sud
Stagione e mese: Estate - giugno
Segno Occidentale: Gemelli
Elemento fisso: Fuoco
Radice: Positiva [/align]

LA PERSONALITA' DEL CAVALLO:
Chi è nato quest'anno è allegro, benvoluto e sveglio. Ha un forte sex appeal, più che una grande bellezza. E' terreno e affascinante, percettivo e loquace. La sua indole mutevole può renderlo, a volte, suscettibile, avventato e testardo. L'imprevedibile Cavallo s'innamora facilmente e si disamora con la stessa facilità. Molto spesso, il Cavallo abbandona presto la casa. Se no, il suo spirito indipendente lo induce a cominciare a lavorare o a intraprendere una carriera molto presto. Ha il cuore dell' avventuriero, ma è famoso per la mente acuta e la capacità di destreggiarsi finanziariamente. Sicuro di sé, vivace, energico, impetuoso e magari anche sfacciato, il Cavallo si veste in modo vistoso, ama i colori vivaci e i motivi sgargianti, e talvolta dà veramente nell'occhio. Il Cavallo ama l'attività fisica e mentale. Potete riconoscerlo facilmente dai movimenti rapidi ma eleganti, dai riflessi pronti e dal modo svelto di parlare. Reagisce in fretta e sa prendere decisioni sul momento. La sua mente lavora con straordinaria prontezza, e anche se scarseggia di stabilità e di perseveranza, vi rimedia con la mentalità aperta e flessibile. Fondamentalmente è un non conformista. Il nativo di questo segno è spesso chiamato il playboy (o la playgirl) del ciclo. Gli piace il chiasso e ama trovarsi al centro dell'azione. Gli piace fare e ricevere complimenti, è abile negli affari come nell'amore. Il Cavallo, svelto e agile, valuta astutamente le situazioni e riesce a manovrare le persone e gli eventi. Dal punto di vista negativo, il Cavallo è impulsivo e ostinato. Ha un temperamento esplosivo, anche se dimentica presto i suoi scoppi di collera. Altri, tuttavia, non li trovano piacevoli, e non si riprendono altrettanto in fretta. Spesso questa caratteristica gli fa perdere rispetto e credibilità. Il nativo del Cavallo tende a metter fretta agli altri, e si irrita quando non agiscono con la sua prontezza e la sua efficienza. Pretende molto, ma è disposto a concedere poco, soprattutto quando è in gioco la sua preziosissima libertà. È. capace d'essere puerile e meschino nel soddisfare i suoi capricci. Spesso è smemorato, distratto, e portato a balzare a conclusioni affrettate. Il nativo del Cavallo vuole che tutto venga fatto a modo suo. Egocentrico per natura, vuole che la sua famiglia e il suo ambiente ruotino intorno a lui.

CAVALLO DEL METALLO
S'innamora facilmente esercitando un grande ascendente sull'altro sesso. Dotato di una mente eccelsa e di una fervida intuizione, si cimenta in grandi imprese. Grazie alle sue fonti capacità di recupero, non si adagia, ma tende a scalare le vette più alte. Aspira continuamente a nuove esperienze e nuove sfide.

CAVALLO DELL'ACQUA
Allegro ed elegante ha fiuto per gli affari. Si adatta ai cambiamenti e vi si abitua senza battere ciglio. Ha istinti nomadi, un po' irrequie-to; ha la passione per i viaggi e lo sport. Cambia completamente rotta senza dare spiegazioni ad alcuno. Ha un senso delizioso dell'humour sa essere divertente, vivace, pittoresco; è capace di discorrere con chiunque d'ogni argomento.

CAVALLO DEL LEGNO
Amichevole, disposto a collaborare con tutti. Pensa in modo limpido e sistematico. Ha un'indole amabile ed è socia mente attivo. È progressista, moderno e poco sentimentale, butta via le cose vecchie e ricerca con gioia quelle nuove. I cambiamenti e le invenzioni affascinano la sua immaginazione. Si diverte nell'esplorare campi nuovi, senza mai trascurare e proprie responsabilità.

CAVALLO DEL FUOCO
Un cavallo fiammeggiante e vagabondo, con un'intelligenza superba e un grande magnetismo. Ha fascino, spirito e buon gusto, ma Il suo torrente di idee lo rende estremamente volubile. Ama viaggiare, lavora con la massima efficienza se gli si affida la direzione di un'iniziativa. E' sempre a caccia di emozioni. Sa risolvere con abilità le faccende delicate e complesse. Ha il dono dell'ingegnosità, ma non quello della perseveranza.

CAVALLO DELLA TERRA
Felice e gioviale, dovrebbe essere più logico e meno decisionista. Prima di agire soppesa tutti gli aspetti di un problema. È tranquillo e procede con ordine, quando è necessario. Sa rimettere in sesto gli affari traballanti e dare slancio alle industrie che vivacchiano, fiutando al volo gli investimenti più redditizi.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 10:48 pm

PECORA 1931- 1943- 1955- 1967- 1979- 1991-2003

[align=center]Immagine
Nome cinese: YANG
Numero d'ordine: Ottavo
Ore governate: 1 p.m. - 3 p.m.
Direzione del segno: Sud-Sud-Ovest
Stagione e mese: Estate-luglio
Segno Occidentale: Cancro
Elemento fisso: Fuoco
Radice: Negativa [/align]

LA PERSONALITA' DELLA PECORA:
E' il segno più femminile dello zodiaco cinese. Il nativo dell'anno della Pecora è il buon samaritano del ciclo. E' virtuoso, sincero, e facile a lasciarsi commuovere. Quasi sempre è mite, addirittura timido. Nel migliore dei casi ha spirito artistico e creativo; in quello peggiore, tende a lasciarsi sopraffare dai sentimenti, è pessimista e chiuso. Il nativo della Pecora è famoso per la sua bontà e la sua compassione. Sa perdonare facilmente ed è comprensivo nei confronti dei difetti altrui. Detesta i programmi rigorosi, e non sopporta né l'eccessiva disciplina né le critiche. Ama i bambini e gli animali, è vicino alla natura e affezionatissimo alla famiglia. Tende addirittura a soffocare con le sue premure materne l'oggetto del suo affetto. È. di umore variabile e gli è impossibile lavorare sotto pressione. Anche essere obiettivo gli è molto difficile. L'aspetto esteriore della Pecora, modesto e tranquillo, ben nasconde la stia decisione interiore. Quando è minacciato, il nativo sa reagire con appassionata fermezza, anche se detesta combattere. Se viene trascinato in una discussione, preferisce imbronciarsi, piuttosto che dirvi in faccia ciò che lo sconvolge. I suoi silenzi e i suoi bronci ottengono probabilmente più di quanto otterrebbe una scenata collerica; e così finisce spesso per spuntarla. Da bambino, molto di frequente viene viziato da un genitore o da entrambi. I cinesi credono che la fortuna sorrida alla Pecora perché ha indole pura e buon cuore. Non lesina tempo e denaro per aiutare gli altri. Quando non sapete a chi rivolgervi e non avete denaro, potete star certi che il nativo della Pecora non vi respingerà. Avrà sempre le tre cose più importanti della vita: cibo, riparo e vestiario. Dovunque vada, incontrerà persone che lo aiuteranno. Un nato di questo segno di solito fa un buon matrimonio, ed è amato non soltanto dal coniuge ma anche dai parenti acquisiti. Si dice che un individuo della Pecora nato d'inverno avrà un'esistenza difficile perché in questa stagione l'erba manca e di solito le pecore vengono macellate.


PECORA DEL METALLO
Il Metallo rafforza i suoi gusti artistici e lo ispira a cercare la bellezza in ogni sua forma. La sua casa è un capolavoro d'arredamento, tiene all'armonia e all'equilibrio nella vita quotidiana. La sua attività sociale si limita alle persone che ama. Sotto l'aspetto esteriore calmo e premuroso, nasconde emozioni instabili. Dovrebbe concedere maggiore libertà a coloro che lo circondano.

PECORA DELL'ACQUA
Ha intorno persone che aspirano a coccolarlo e a viziarlo; se ha bisogno di aiuto non faticherà a radunare un vero e proprio esercito Benvoluto, cerca le persone su cui sa di poter contane. Teme i cambiamenti e non ha nessuno interesse ad esplorare l'ignoto.

PECORA DEL LEGNO
Individuo premuroso e bonario, dai modi disinvolti, sollecito verso gli altri. E' sentimentale e si sforza di piacere. Ha indole costante e generosa, con elevati principi morali. Ha tendenze materne nei confronti degli altri, è affettuoso verso coloro che gli sono cani. Le sue buone azioni e la sua compassione non restano prive di ricompensa. Poiché non esita ad aiutare gli altri, il denaro non gli mancherà, quando ne avrà bisogno: riceverà aiuti finanziari o erediterà beni.

PECORA DEL FUOCO
È coraggioso, se si tratta di seguire le sue intuizioni, prende l'iniziativa. Sa porre in rilievo i punti di forza e attenuare le debolezze. Molto energico e aggressivo, ha tuttavia un'affascinante grazia personale.

PECORA DELLA TERRA
È ottimista, fiducioso in se stesso. Nonostante il forte attaccamento alla vita. domestica e ai familiari, cerca di mantenere un cento grado d'indipendenza. La Terra lo rende conservatore e prudente, tuttavia faticherà a negarsi qualcosa. Quelli che agli altri sembrano lussi, per lui sono necessità. Tanto ama divertirsi quanto è disposto a lavorare sodo. Prende sul serio le responsabilità e fa di tutto per aiutare gli amici. È molto difficile che volti le spalle a qualcuno che si trova nel bisogno.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 10:51 pm

SCIMMIA 1932- 1944- 1956- 1968- 1980- 1992- 2004

[align=center]Immagine
Nome cinese: HOU
Numero d'ordine: Nono
Ore governate: 3 p.m. - 5 p.m.
Direzione del segno: Ovest-Sud-Ovest
Stagione e mese: Estate-agosto
Segno Occidentale: Leone
Elemento fisso: Metallo
Radice: Positiva [/align]

LA PERSONALITA' DELLA SCIMMIA:
Tra tutti gli animali del ciclo lunare, la Scimmia è quello che più somiglia all'Uomo, la Scimmia Nuda. Quindi non c'è da sorprendersi se possiede quasi tutta l'intelligenza dell'uomo, oltre alla sua capacità d'ingannare. La Scimmia è il segno dell'inventore, dell'improvvisatore e del motivatore, nello zodiaco cinese: un ciarlatano capace di attrarre tutti a sé con la sua astuzia e il suo fascino inimitabili. È. il genio del ciclo, intelligente, flessibile e innovatore. Il nativo della Scimmia sa risolvere i problemi più complessi con molta disinvoltura e di solito impara in fretta. E' capace di dominare qualunque situazione e spesso è un linguista eccellente. Un individuo nato durante quest'anno avrà successo in tutto ciò che decide di fare. Nessuna sfida sarà troppo grande per lui. Dal punto di vista negativo, il nativo della Scimmia ha un complesso di superiorità innato. Non ha abbastanza rispetto per gli altri. O meglio, dal suo punto di vista, ne ha troppo per se stesso. Può essere estremamente egoista e vanitoso. Ha anche una tendenza alla gelosia, che affiora ogni volta che qualcuno ottiene una promozione o qualcosa che lui non ha. E' estremamente competitivo, ma sa nascondere bene i suoi sentimenti e pianificare abilmente mosse astute. Quando si tratta di dar la caccia al denaro, al successo o al potere, la Scimmia è impareggiabile. Con la sua versatilità innata, il nativo della Scimmia può riuscire bene come attore, scrittore, diplomatico, avvocato, sportivo, agente di cambio, insegnante, ecc... È immensamente socievole e riesce a mettere in luce gli aspetti migliori di tutti. Ha il raro dono di rendersi simpatico anche dopo che vi ha imbrogliati. Nella personalità sfaccettata del nativo della Scimmia una qualità non manca mai, la fiducia in sé stesso, anche se può apparire timido e docile. Avrà cura di mostrare un buon comportamento, una scrupolosa cortesia e una calma dignità.

SCIMMIA DEL METALLO
Forte, sofisticato e indipendente, sente il bisogno irresistibile di conseguire la sicurezza finanziaria. E costante, coerente, capace di tenere ben stretti i suoi risparmi. Caratterizzato da un'indole vivace, sa anche essere caloroso, positivo e convincente. Riesce a vendere qualunque cosa, e i suoi progetti saranno raffinati e nel contempo utili. Può essere abilissimo nel lanciare una moda o una tendenza.

SCIMMIA DELL'ACQUA
Pronto a collaborare ma incline alle speculazioni. Custodisce il segreto; è abile e paziente nella realizzazione dei suoi obiettivi. Sa concludere compromessi con garbo e aggirare le barriere anziché sprecare tempo ed energia nel tentativo di abbatterle. Espone sempre le cose sotto la luce migliore.

SCIMMIA DEL LEGNO
Le buone comunicazioni con gli altri sono essenziali per questo nativo della Scimmia. L' elemento Legno gli conferisce un'intuizione che gli permette di prevedere il corso degli eventi. Pur mantenendo i suoi principi ammirevoli, si sforzerà costantemente di progredire nella sua posizione. E pronto ad accettane ogni nuova sfida. Ricco di risorse, mette ordine in ogni attività che decide di intraprendere.

SCIMMIA DEL FUOCO
Mostra le caratteristiche del leader e dell'innovatore. E sicuro di sé, deciso, espressivo e sincero, molto interessato all'altro sesso. Possiede una fertile immaginazione e non deve lasciarsi travolgere dalle proprie idee. Si sente costantemente spinto a raggiungere la vetta nel suo campo professionale. Ha grande vitalità, è competitivo all'estremo, ma anche molto geloso.

SCIMMIA DELLA TERRA
È portato a gesti di carità disinteressata. Esige ammirazione e apprezzamento per i suoi meriti e, quando non li ottiene, può imbronciarsi e diventare insolente. Sa essere un intellettuale colto e studioso, e si farà una buona cultura anche se non ha la possibilità di seguire gli studi. In generale è onesto, aperto, si distingue per la meticolosità e la dedizione al dovere. È sinceramente buono e premuroso, sa dedicarsi con disinteresse a coloro che ama.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 10:53 pm

GALLO 1933- 1945- 1957- 1969- 1981- 1993

[align=center]Immagine
Nome cinese: JI
Numero d'ordine: Decimo
Ore governate: 5 p.m. - 7 p.m.
Direzione del segno: Direttamente Ovest
Stagione e mese: Autunno-settembre
Segno Occidentale: Vergine
Elemento fisso: Metallo
Radice: Negativa [/align]

LA PERSONALITA' DEL GALLO:
Il Gallo è il don Chisciotte del ciclo cinese. E' l'eroe intrepido che deve guardare per terra per sopravvivere; è il segno più eccentrico e frainteso di tutti. Esteriormente, è l'immagine dell'aggressività e della fiducia in se stesso, ma in fondo al cuore è conservatore e antiquato. Il nativo del Gallo, soprattutto l'uomo, sarà attraente o addirittura bellissimo. Il principesco volatile è radioso e fiero del suo bel piumaggio, e ha un portamento impeccabile. Non vedrete mai un Gallo svogliato: va in giro con solenne dignità. Anche il membro più timido della famiglia del Gallo avrà una figura linda ed elegante e si farà notare dovunque vada. Vi sono due diversi tipi di Gallo: quelli loquacissimi, e quelli solenni e osservatori, dagli occhi a raggi X. E' difficile trattare con entrambi. Il Gallo ha molte qualità notevoli da annunciare con il suo canto. E' acuto, lindo, preciso, organizzato, deciso, retto, sveglio e molto franco. Ma sa anche essere critico fino alla brutalità. Non chiedetegli mai la sua opinione sincera, può darsi che non riusciate mai a riprendervi dal trauma causato dai suoi commenti. Ama discutere e dibattere, per mostrare quanto è informato e intelligente, e qualche volta non ha riguardi per l'amor proprio degli altri. Ma quando qualcun altro arruffa le penne a lui, diventa insopportabile. Non è tagliato per la diplomazia. Le situazioni che richiedono tatto, delicatezza e discrezione gli rovinano lo stile. Lui ha l'abitudine di andare in giro cercando di convertire tutti al suo modo di pensare, con lo zelo di un missionario. Il Gallo, è un tipo vistoso, risplende quando è al centro dell'attenzione. Ha una personalità imponente, e potrebbe intraprendere una carriera che lo porta sotto gli occhi del pubblico. Allegro, spiritoso e divertente, il magnifico Gallo non si lascia mai sfuggire l'occasione di raccontare le sue avventure e di enumerare le sue prodezze. Sa esprimersi benissimo, con l'eloquio e per iscritto. Dovete ammettere che è ben versato e preparato su ogni argomento che discute. Se avete intenzione di sfidarlo su una questione controversa, siate pronti a una lotta dura e prolungata… il Gallo ha una resistenza straordinaria, sa il fatto suo ed è capace di sfinirvi.

GALLO DEL METALLO
È pratico, esigente, industrioso, capace di conquistare gli altri con le sue brillan-ti doti deduttive. E' appassionato del suo lavoro. Ha il do-no dell'oratoria, che può usare per soffocare la voce degli avversari. Sebbene sia concreto e ragionevole, fatica ad essere imparziale quando viene toccato sull'amor proprio. Vuole ordine ed igiene nella propria vita. Trova soddisfazione risolvendo problemi sociali.

GALLO DELL'ACQUA
È un Gallo che ama le iniziative intellettuali. E' energico, usa le sue risorse per assicurarsi l'aiuto degli altri. E portato alla praticità e alla chiarezza del pensiero, tanto da dominare le masse e spingere gli altri ad agire spontaneamente. Ha fonti tendenze scientifiche, si interessa alla medicina, ai problemi della salute e alla tecnologia.

GALLO DEL LEGNO
Espansivo, premuroso, ha una vasta visione della vita. Deve imparare a contenere l'entusiasmo evitando di pretendere che tutti gli altri abbiano la sua energia e dedizione. Il Legno lo orienta verso il progresso, e quando il Legno si abbina alle sue virtù più grandi, l'one-stà e l'integrità, eccelle nelle sue attività e i risultati sbalordiscono tutti. Per lui la vita sarà un sogno se non si lancerà in troppi progetti fantasiosi.

GALLO DEL FUOCO
Questo Gallo è vigoroso estremamente motivato e autoritario. Ha principi saldi e decisione nel ricercare il successo, darà prova di qualità dirigenziali superiori alla media. A volte è inflessibile per concludere compromessi utili, tende a studiare al microscopio persone e situazioni. Ha tuttavia doti organizzative, nel profondo del cuore ha intenzioni nobili. Proietta un'immagine pubblica stimolante e dinamica.

GALLO DELLA TERRA
Studioso, analitico, scava alla ricerca della verità. La Terra lo rende preciso, efficiente e prudente. Non teme di addossarsi responsabi-lità, esprime con franchezza le sue opinioni. E' dogmatico, ha un fonte spirito missionario, vive un'esistenza semplice e austera: esorta tutti a lavorare di più e a seguire il suo fulgido esempio. Educatore rigoroso, semina e miete dall'alba al tramonto e ha molti successi da mostrare quale premio dei suoi sforzi.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 10:56 pm

CANE 1934- 1946- 1958- 1970- 1982-1994

[align=center]Immagine
Nome cinese: GOU
Numero d'ordine: Undicesimo
Ore governate: 7 p.m. - 9 p.m.
Direzione del segno: Ovest-Nord-Ovest
Stagione e mese: Autunno-ottobre
Segno Occidentale: Bilancia
Elemento fisso: Metallo
Radice: Positiva [/align]

LA PERSONALITA' DEL CANE:
Può essere il segno più simpatico dell'intero ciclo cinese. Un individuo nato nell'anno del Cane è onesto, intelligente e sincero. Ha un profondo senso di lealtà, passione per la giustizia e l'imparzialità. Un nativo del Cane di solito è vivace e attraente e irradia sex appeal. Generalmente amabile e poco pretenzioso, saprà andare d'accordo con gli altri perché non è troppo esigente. L'egualitario Cane ama andare incontro agli altri, è sempre disposto ad ascoltare la voce della ragione e a fare la sua parte. Se avete un onesto Cane per amico, sappiate che quando siete nei guai non dovete far altro che chiamarlo. Infatti, anche se protesta, rimprovera o si finge indifferente, il nativo del Cane non può ignorare un'invocazione d'aiuto. A volte, protegge gli interessi altrui più dei propri. Se c'è qualcuno che vi tirerà fuori dai guai dieci volte su dieci, deve essere un Cane. Il nativo del Cane a volte rimane attaccato all'oggetto del suo affetto anche se non lo merita. Non vedrete mai un Cane che se ne va di casa solo perché ha scoperto che il suo padrone ha i proverbiali piedi d'argilla. Tiene conto della fragilità umana e resta fedele comunque. E se se ne va, non biasimatelo: deve essere una casa veramente insopportabile, perché il Cane non diserta facilmente. Come la sua amica egualmente umanitaria, la Tigre, raramente il Cane se la prende personalmente con qualcuno. Vi rimbrotterà per un gesto o una colpa specifica senza odiarvi completamente o per sempre. La sua collera è passeggera. Può arrivare all'improvviso e sparire con la stessa rapidità. Ma sarà una collera giustificabile... senza malizia, senza rancore e senza gelosia. Alla fine, dopo le debite riparazioni, il Cane è capace di seppellire l'ascia di guerra. Non tutti i Cani vanno in cerca di zuffe. Sarebbe più giusto dire che il nativo del Cane è un osservatore attento e aperto, che mira a salvare le finalità sociali e a difendere gli interessi di tutti.

CANE DEL METALLO
Ha principi elevati, nel fondo è generoso e caritatevole. Intransigente si impone una grande disciplina mentale e prende le cose molto sul serio, soprattutto gli affari di cuore e gli interessi politici. La sua lealtà è indiscussa, motto deciso; detesta le ingiustizie, è capacissimo di ricorrere a mezzi estremi per far accettare i suoi punti di vista.

CANE DELL'ACQUA
È intuitivo, difficilmente si lascia portane fuori strada, Se donna, può avere una bellezza eccezionale. L' Acqua gli conferisce una certa capacità di riflessione. Disinvolto, clemente con se stesso e con gli altri, spesso si abbandona all' autogratificazione. Buon consigliere, imparziale, con mentalità legislativa, sa esprimersi in modo chiaro. E' abile negli approcci. E' destinato ad avere molti amici e la sua compagnia è ricercata.

CANE DEL LEGNO
Incantevole, ricco di calore umano, equilibrato, stringe legami durevoli con gli amici. Onesto, premuroso, benvoluto, cerca stimoli intellettuali e lavora per migliorarsi. E attratto dal denaro e dal successo, ma non è materialista. E orientato verso il prossimo e cerca di compiacere il più possibile gli altri. Deve però imparare a essere più indipendente, a costo di agitare a volte le acque.

CANE DEL FUOCO
Estremamente teatrale e affascinante, personalità accattivante e amichevole. Molto ribelle quando è costretto a fare qualcosa controvoglia, ma popolarissimo presso gli esponenti dell'altro sesso. Morde con la stessa forza con cui abbaia. Il Fuoco lo rende creativo ed espressivo. Ha un'eccezionale forza d volontà e un'onesta natura a cui gli altri stentano a resistere. Il carattere estroverso, unito alla fede e all'ideale, lo aiutano nelle imprese ambiziose.

CANE DELLA TERRA
Pensatore efficiente e costruttivo si muove lentamente, ma con mirata finalità. E' fedele alle sue convinzioni, ma si piega al volere della maggioranza. Vigile e guardingo, apprezza il giusto uso del denaro e del potere, ha un sistema di valori dal quale non si discosta. Tranquillo, gentile, sa aiutare gli altri. Non è mai completamente depresso dalla sconfitta, né mai troppo sicuro di sé nella vittoria.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il lun mar 19, 2007 10:58 pm

CINGHIALE (Maiale) 1935- 1947- 1959- 1971- 1983- 1995

[align=center]Immagine
Nome cinese: ZHU
Numero d'ordine: Dodicesimo
Ore governate: 9 p.m. - 11 p.m.
Direzione del segno: Nord-Nord-Ovest
Stagione e mese: Autunno-novembre
Segno Occidentale: Scorpione
Elemento fisso: Acqua
Radice: Negativa [/align]

LA PERSONALITA' DEL CINGHIALE:
E' il segno dell'onestà, della semplicità e della grande forza d'animo. Coraggioso, solido e premuroso, un individuo nato quest'anno s'impegna nel suo compito con tutte le forze e potete star certi che andrà fino in fondo. Esteriormente potrà apparire rozzo e gioviale, ma grattate la superficie e troverete l'oro puro. Il Cinghiale è uno degli individui più naturali che vi possa capitare di conoscere. E' il tipo per bene per eccellenza, e non vi sferrerà mai un colpo basso. E' benvoluto e apprezzato perché, come la Pecora e il Coniglio, cerca l'armonia universale. Senza dubbio avrà divergenze e litigi con gli altri, ma non serba rancore, a meno che non gli si lasci scelta. Non ama aggiungere olio sul fuoco in uno scontro, e di solito non rimugina sul passato. Il clemente Cinghiale sarà sempre pronto a fare il primo passo e a stabilire buoni rapporti con gli altri. Se non ci riesce, non sarà certo per cattiva volontà da parte sua. Ha il dono di una grande pazienza. Sa lavorare con costanza su una cosa alla volta e può diventare un insegnante eccellente e scrupoloso. Tuttavia, è altrettanto famoso per la passione con cui va in cerca di piaceri e, quando i suoi tratti negativi sono in risalto, può essere addirittura un depravato. Il leale e premuroso Cinghiale stringerà amicizie durature e benefiche. Ama ogni genere di raduni, adora organizzare feste o parteciparvi, aderire a circoli e associazioni d'ogni genere. Organizzatore tranquillo, odia le discussioni e i litigi, ed è capace di far armonizzare persone dei tipi più diversi. La sua credibilità e la sua sincerità sono le sue doti più preziose. Tuttavia, può essere troppo affabile e condiscendente, a volte, e inoltre si aspetta che gli altri tollerino le sue debolezze. Il Cinghiale non vi abbaglierà come il Drago e non vi stregherà come la Scimmia o la Tigre, non vi ipnotizzerà come il Serpente. Ma vi affezionerete a lui fino a non poterne più fare a meno. Il sollecito Cinghiale è sinonimo di diligenza e di fulgida cavalleria all'antica. E' pronto ad addossarsi i fardelli altrui; non si ribellerà se dovrà restare sullo sfondo o reggere tutto il peso con la sua forza incredibile.

CINGHIALE DEL METALLO
Fiero, appassionato, dai sentimenti travolgenti, tiene molto alla sua reputazione. Anche se esercita un tenue controllo sulla sua vita personale è molto socievole ed estroverso e domina sugli altri. Mostra apertamente i suoi affetti ed ha un animo puro; sottovaluta i nemici e sopravvaluta gli amici. Ha enormi capacità di resistenza. Attivo, irradia una grande forza positiva.

CINGHIALE DELL'ACQUA
Perseverante e diplomatico con tutte le qualità di un eccezionale ambasciatore. Abile a negoziare con gli avversari. Tuttavia, l'Acqua lo spinge a cercare il meglio negli altri fino a rifiutare di credere che abbiano cattive intenzioni. Cordiale, pacifico e serio, ama le feste. Sempre fedele alla sua natura, ha passioni ardenti e grandi slanci d'amore.

CINGHIALE DEL LEGNO
Interessato ai guadagni, è anche incline a dedicare molto tempo alle organizzazioni assistenziali e alle attività sociali. Promotore d'iniziative, sa trovare finanziamenti per i suoi affari. Assumerà po-sizioni importanti grazie al suo dono di far legare la gente. Ama creare atmosfere cordiali dovunque vada. I suoi modi positivi e brill-anti inducono la gente a sostenerlo nei suoi vizi e nelle sue virtù.

CINGHIALE DEL FUOCO
Dimostra un co-stanza eroica in tutte le sue iniziative e segue i suoi piani con ostinata decisione. Non teme l'ignoto; intrepido, ottimista fi-ducioso nelle proprie capacità innate, tenta la sorte in tutto e avrà successo. Motivato dall'amore, cercherà di accumulare ricchezze per offrire una vita agiata alla sua famiglia. È pronto a fare favori a chiun-que, anche agli estranei. Favorirà le iniziative industriali, perché se ne ha l'occasione ama dare lavoro a molta gente.

CINGHIALE DELLA TERRA
Famoso per la sua costanza e la sua pazienza, si vota a uno scopo fino a quando lo avrà raggiunto. La sua forza di volontà gli per-mette di sopportare le grosse fatiche e di portare pesanti fardelli. Devoto al lavoro e alla famiglia, diligente e pieno di slancio. Amico gentile e premuroso, socio fidato, ricerca la tranquillità e l'armonia domestica.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova


Torna a Noi e...gli astri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group