Chiromanzia e/o Chirologia

Moderatore: birillino8

Messaggioda birillino8 il ven feb 09, 2007 11:13 pm

Anello di salomone

Immagine

È una linea curva alla base del dito indice.
Esprime intuizione, a volte saggezza e sete di conoscenza
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 2:51 pm

CHIROMANZIA: I PICCOLI SEGNI SULLE DITA




Immagine


Croci, barrette, stelle, reticoli: sulle dita di una mano possono comparire col passare del tempo tanti piccoli segni dalle forme più diverse. Sono meno importanti delle linee, anche loro però possiedono un significato preciso. Vediamo quale.

Croce: è un cattivo presagio. Può indicare povertà, sterilità. Se però le croci sono tante possono significare amore per gli animali.
Linee orizzontali: gelosia, ma rivela anche un carattere falso e bugiardo.
Linee verticali: predisposizione nell'aiutare gli altri, specie i più deboli, ma anche molti onori e pochi soldi. Se però una linea fiorisce con una stella indica una grossa eredità in arrivo.
La Lettera M: denota una grande facilità di parola e proprietà di linguaggio.
Reticolo: grave preoccupazione o difficoltà, in certi casi significa tradimento.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 2:56 pm

SUL PALMO

Immagine


I piccoli segni sul palmo della mano possono essere più o meno marcati, a volte quasi invisibili. Alcuni fanno la loro comparsa solo dopo un certo numero di anni. Se chiudete la mano sinistra a pugno, vedrete delle piccole righe di lato, sotto il mignolo. Segnalano i legami affettivi che conta-no e conteranno nella vita di una persona. Quelle sopra la linea del cuore rappresentano i rapporti sentimentali importanti. Più sono profonde, maggiore è stata (o sarà) l'intensità della storia d'amore. Se la linea si biforca verso il palmo vuoi dire che la coppia, anche temporaneamente, si separerà. Le pieghe sotto la linea del cuore rappresentano i figli: questi saranno tanti quanti le piccole pieghe. Queste ultime nelle donne sono più marcate. Un altro segno interessante è quello del talento, chiamato anche "dono dell'artista". Si trova sotto il dito anulare ed è una lineetta verticale sormontata da un'altra curva e orizzontale (vedi illustrazione). Pù questo disegno risulta completo, maggiori saranno le doti che rappresenta: la sensibilità per le arti pittoriche o per la musica, la creatività. Se invece il segno e incompleto, vuoi dire che è necessario coltivare ancora un talento innato ma non ancora maturo. Sul polso, infine, con il passare d anni, si possono formare alcuni anelli, evidenti soprattutto se si piega leggermente la mano verso l'interno. Si tratta di segni di lunga vita. A ogni anello corrispondono 30 anni
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:13 pm

La Forma e le affinità affettive.



Immagine
Mano di Terra

o pratica



Immagine
Mano di Fuoco

o creativa



Immagine
Mano d'Aria

o intellettuale



Immagine

Mano d'Acqua

o sensibile


La prima cosa che si nota osservando le mani è la loro forma, le dimensioni e le proporzioni, i primi indizi che rivelano gli aspetti più generali del nostro carattere, a quale tipo apparteniamo, qual’è il genere di sensibilità, d’intelligenza, di adattamento, quali sono le affinità affettive. Le forme sono diverse, ma tutte riconducibili a quattro legate agli elementi dell’astrologia.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:18 pm

Mano di Terra o pratica

Immagine


Ha il palmo largo e quadrato con dita corte piuttosto tozze e muscoli compatti.

Dal punto di vista estetico non è tra le più belle, ma sicuramente è la più affidabile perché tipica di individui responsabili, concreti e leali, qualità che vorremmo trovare nei migliori amici. Le persone di questo tipo, sono dotate di senso pratico e capacità organizzative, sono laboriose e resistenti e non si tirano mai indietro quando è il momento di rimboccarsi le maniche per sé e per gli altri. Amano la vita all’aria aperta e la natura. Le linee, poche e ben marcate, rafforzano il senso di chiarezza ed essenzialità.



Difetti? A volte sono un po’ impazienti, e la notevole carica energetica di cui sono forniti può esplodere in collere improvvise, ma niente paura, passa subito senza strascichi e rancori.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:21 pm

Mano di Fuoco o creativa


Immagine


Il palmo è lungo con le dita proporzionalmente corte.

Appartiene alla persona entusiasta e piena di vitalità che mette grande passione in tutte le iniziative che intraprende, passione spesso contagiosa che la trasforma automaticamente in un leader trascinatore. Ama gli imprevisti, le novità e i rischi con la stessa incosciente freschezza di un bambino. L’eclettismo e il dinamismo sono rafforzati anche dalle linee numerose e ben definite.



Difetti? A volte non riesce a concludere ciò che inizia perché spesso è troppo anche per lei, e il rapido entusiasmo si trasforma, a volte, in altrettante rapide cadute, ma trova subito un buon motivo per rialzarsi.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:23 pm

Mano d'Aria o intellettuale


Immagine


Il palmo è quadrato con dita molto lunghe e vivaci e numerose linee sottili.

Appartiene alla persona estroversa, socievole e riflessiva con il dono della facile comunicativa. L’intelligenza curiosa, penetrante ed acuta, la rende abile indagatrice alla costante ricerca di nuovi stimoli intellettuali e culturali.

Dotata di buona capacità di ascolto e comprensione, tende a farsi carico, e spesso risolvere, i problemi altrui.



Difetti? Dar troppo valore all’intelligenza, la porta, a volte, a trascurare l’importanza di intuizioni ed emozioni ed a cadere in un arido intellettualismo.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:25 pm

Mano d'Acqua o sensibile


Immagine


D’aspetto fragile e delicato, sottile ed affusolata sia nel palmo che nelle lunghe dita, è la forma più elegante.

La caratteristica principale che esprime è la forte sensibilità ed è dotata di una personalità ricca di creatività e fantasia.

I suoi possessori amano vivere nel sogno e nella vita interiore e il loro intuito li porta a percepire i dettagli delle situazioni. Le linee sottili, numerose e spesso confuse testimoniano un’intensa vita emotiva.



Difetti? Vivere nella fantasia li porta spesso al distacco della realtà e all’isolamento, e gli obblighi quotidiani li rendono soggetti a continui cambiamenti d’umore che danno l’impressione di ambiguità.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:28 pm

AFFINITA' AFFETTIVE

Consigliate
Due persone tipo terra possono avere un’unione solida, duratura e felice…magari un po’ troppo terra-terra e senza grandi voli, ma indistruttibile.

Ideale il rapporto tra il tipo terra e d’acqua: si compensano e si arricchiscono a vicenda di realtà e fantasia, determinando un’unione felice e stimolante per entrambi.

Molto positivo tra il tipo aria e il tipo fuoco: ottima combinazione tra idea e azione, stimolo e realizzazione.


Rischiose
Due tipi acqua rischiano, vivendo ciascuna nel proprio mondo, di sognare insieme ma di non incontrarsi mai, però se riescono ad entrare nello stesso sogno…

Difficile il rapporto tra due tipi fuoco che tendono entrambe a comandare: troppi fulmini per una lunga convivenza serena.

Rischiosa anche l’unione tra due tipi d’aria, valida a livello intellettuale…ma non si vive di sole idee.

Azzardata la relazione sentimentale tra il tipo terra e quello d’aria, più funzionale nel rapporto d’affari tra chi produce e chi vende.


Sconsigliate
Il rapporto tra tipo acqua e fuoco può finire in due modi: o l’acqua spegne il fuoco, oppure il fuoco fa bollire l’acqua fino a che non ne resta neppure una goccia, quindi in ogni caso, di breve durata.

Incompatibile l’unione tra il tipo acqua e quello aria così come sono insofferenti fra di loro le emozioni e la ragione che parlano due linguaggi diversi: rischio di totale incomunicabilità.

Il rapporto tra il tipo terra dai passi misurati e quello di fuoco dai continui cambiamenti e dalle novità quotidiane è, alla breve, troppo stressante per il primo e soffocante per il secondo.

Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:32 pm

L’anello e il dito


Il cerchio, la forma avvolgente più perfetta, è da sempre considerato simbolo di protezione usato come fortificazione attorno alle città, ai templi, alle tombe per impedire a nemici e demoni di entrare, mentre nelle pratiche magiche si usa tracciarlo intorno alla persona che deve essere difesa.

A livello individuale il cerchio protettore prende la forma della collana, del braccialetto e, con forza maggiore, dell’anello amuleto o talismano che in tutti i popoli dall’antichità serviva a proteggere le dita, considerate i punti più sensibili e vulnerabili perché strumenti primi di emissione e ricezione dei fluidi magici. Da tempo però tale significato è rimasto in uso solo per gli addetti al lavoro e l’anello si acquista soprattutto come ornamento o si regala come simbolo di un legame.



C’è un’altra lettura del rapporto anello-mano per la quale la scelta non è mai casuale, ma esprime un modo più o meno conscio di evidenziare il dito nel quale s’infila, ne rafforza il significato, e dà indicazioni precise sul carattere, su necessità o stati d’animo del momento. Troviamo quindi chi al mattino si alza e lo infila nel solito dito (o più dita) prediletto, regolarità che dimostra chiarezza d’idee, ma anche poca flessibilità al nuovo; c’è chi segue l’impulso del momento con buona capacità di intuire ciò che serve in ogni situazione, ma con scarsa linearità d’obiettivi, e chi invece sta a pensarci su come fosse una questione di vita o di morte, confuso e lento nell’avvio, in grado comunque di raggiungere il gruppo. In ogni caso con questo rito ci prepariamo ad affrontare la giornata esibendo le nostre migliori qualità, pronti ad affrontare ogni evenienza, intrecciando un dialogo, nel caso specifico, fatto di muti messaggi

SINISTRA O DESTRA


Prima di analizzare le diverse possibilità e il loro significato recondito, vediamo la differenza tra il portare gli anelli su una mano piuttosto che sull’altra, differenza non di poco conto, visto che la sinistra esprime gli aspetti del mondo interiore, le emozioni, la sensibilità e l’inconscio mentre la destra rappresenta la volontà, la realizzazione ed il rapporto con il mondo esterno. Chi privilegia la sinistra preferisce vivere il sogno, la fantasia, l’aspetto intimo, mentre chi porta gli anelli sulla destra accentua il lato pratico, concreto, costruttivo. Chi ama ornare entrambe le mani, dimostra fiducia di sé e sicurezza verso gli altri. Un suggerimento: siccome molto spesso gli anelli indossati solo sulla sinistra sottintendono un “vorrei ma non posso”, forzarne qualcuno anche sulla destra può aiutare a sbloccare paura, timidezza e insicurezze varie.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:34 pm

ALL’INDICE


Immagine


Lo porti in modo naturale all’indice? Allora sei una persona che ama essere la protagonista della sua vita, e spesso anche di quella degli altri. Ottimista già al mattino presto, inizi la giornata fiduciosa delle tue capacità e certa dell’aiuto della fortuna che, tutti sanno, aiuta gli audaci, e audacia e spirito d’iniziativa sono le note principali del carattere che ti permettono di raggiungere ciò che maggiormente ti interessa: il potere e il successo, simboleggiati appunto dal dito di Giove o dell’ambizione. Dotato di carisma, ami essere il primo attore in ogni recita, l’autorità che interviene a consigliare la soluzione più consona nelle diverse situazioni, colui che indica la via (l’indice è proprio a ciò delegato, e inanellato lo è ancora di più), e impone la propria volontà. Tali riconosciute e indiscusse capacità ti creano attorno una piccola corte che ascolta con fiducia e segue i tuoi pareri; certo a volte sei un po’ prepotente ed egoista, spesso le opinioni degli altri entrano da un orecchio ed immediatamente escono dall’altro, ma il tuo carattere estroverso e socievole, anche se l’amore per la compagnia non è del tutto disinteressata, ti rende simpatico, brillante e, nel complesso, ben accetto.

L’anello su questo dito non ti piace ma non ami subire prevaricazioni? Prova ad infilarlo quando qualcuno tende a dominarti con la sua volontà: ti verrà naturale esibire ed agitare in faccia agli altri l’indice, azione che è sempre un forte stimolo all’autoaffermazione e al risveglio della competitività
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:36 pm

ALL’ANULARE


Immagine


Lo porti istintivamente all’anulare? E’ la scelta più sentimentale dato che questo, da sempre, è considerato il dito del cuore destinato ad indossare l’anello di fidanzamento prima e quello nuziale poi. Comunque al di là di questi, diciamo così, obblighi convenzionali, vediamo quali sono le tendenze e i messaggi se, in ogni caso, lo prediligi. Sei un idealista e un sognatore che cede facilmente alle lusinghe del fantasticare ad occhi aperti scivolando in atmosfere dove regnano tranquillità ed armonia, dove le cose scorrono naturalmente e non è richiesto alcun intervento. Questo comportamento, visto dall’esterno con occhi critici, viene superficialmente qualificato come pigrizia: è vero che essa occupa una parte non trascurabile del tuo carattere, ma è ingiusto e riduttivo liquidare così un atteggiamento che deriva dalla capacità di una visione del mondo più ampia e superiore, capace di dare il giusto peso alle ambizioni e alle piccole lotte quotidiane. Questa tendenza ai massimi sistemi ti rende però vulnerabile nelle minime cose comuni, e bisognoso di sicurezza materiale: niente paura, troverai con facilità cavalieri serventi perché, prima di ogni altra cosa, un anello all’anulare è un messaggio d’amore, testimone di un animo sensibile che ha grande voglia e capacità di dare e ricevere affetto.

Stai vivendo un periodo di solitudine indesiderata? Infilane uno vistoso nell’anulare destro: è un muto richiamo di disponibilità, ma evitalo sul sinistro perché tal caso sottintende che il cuore è occupato e la porta è momentaneamente chiusa.

Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:37 pm

TUTTE DUE LE DITA



Indice ed anulare sono entrambi inanellati? Ti trovi nella difficile condizione di tenere contemporaneamente il piede in due scarpe, ma, visto che neppure a te riesce, calzi alternativamente l’una o l’altra secondo quanto richiede la situazione: ai momenti in cui ti piace stare su un piedistallo, prendere in mano la bacchetta del direttore e dirigere l’orchestra, si alternano altri nei quali ti lasci andare remissivo e felice fra le braccia rilassanti dell’amore, mentre intorno ti osservano perplessi con l’intimo inconfessabile sospetto che tu sia un po’ “schizzato”.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:38 pm

AL MEDIO


Immagine


Lo infili normalmente nel medio? Dito importante che nella sua posizione centrale rispetto alle altre rappresenta l’equilibrio tra esteriorità, espressa da pollice e indice che maggiormente usiamo nel rapporto sociale, e interiorità, che anulare e mignolo rappresentano. Ha quindi il bell’incarico di trovarsi in mezzo all’eterna lotta tra ragione e sentimento con l’obbligo morale di rimanere imparziale. E’ una necessità che richiede distacco e capacità di concentrazione, obiettività e freddezza, riservatezza e introspezione, e sono queste le caratteristiche principali di chi esibisce l’anello al medio. E’ il tuo caso? Allora tali caratteristiche ti appartengono tutte: sei una persona seria e controllata, ogni cosa viene lungamente valutata in ogni suo dettaglio e difficilmente dai opinioni affrettate tanto che alla fine non esprimi giudizi bensì massime. Per queste prerogative, e anche perché raramente richiedi aiuto tendendo a risolvere i problemi con le tue sole capacità, sei persona molto apprezzata dagli altri che però, in fondo in fondo, rimangono vagamente intimiditi da quella che può apparire come alterigia e superiorità mentre invece è rispettosa discrezione.

Gli altri ti tolgono il fiato con la loro ingombrante presenza? Metti un anello al medio anche se non è il tuo dito prediletto, perché tale combinazione aiuta a creare una barriera ed allarga lo spazio vitale.

Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il mar feb 13, 2007 3:39 pm

AL MEDIO PIU’ L’ALTRO



Certo, mantenere l’equidistanza ed un rigoroso equilibrio è spesso superiore alle tue forze e allora l’anello al medio si accompagna con un altro all’indice o all’anulare. Nel primo caso (indice) l’intelligenza seria, ponderata e organizzativa sostenuta dalle altre qualità del medio, si dedicherà al raggiungimento della realizzazione professionale rafforzandone le possibilità di successo, e alla rincorsa del prestigio sociale. Sentimenti? Il loro spazio si riduce un po’. Nel secondo caso (anulare) la rigidità si ammorbidisce e l’abituale “seriosità” si stempera in timidi sorrisi, in maggiori disponibilità a lasciarsi andare, ma il controllo sulle emozioni rimane vigile: di più non puoi fare. Hai abitualmente tutte tre le dita ingioiellate? Allora la voglia di arrivare ad una scelta cova sotto la cenere, ma non è ancora matura e prevale la centralità del medio. Per verificare se sei pronta, fai una prova, un giorno mettilo all’indice e il giorno dopo all’anulare e così, alternando per una settimana intera, potrai verificare la maggiore o minore disinvoltura dei gesti: dove l’agio è maggiore, lì sta la strada giusta. Non senti differenze? Pazienta, mantieni i tre anelli, deciderai in seguito.

Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

PrecedenteProssimo

Torna a L'oracolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group