I Tarocchi

Moderatore: birillino8

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 1:15 am

[align=center]Metodo delle Cinque Carte [/align]

Il Metodo delle Cinque Carte utilizza solo i 22 Arcani Maggiori ed è èconsigliato per rispondere ad un quesito preciso, chiaro e netto (Amore, Lavoro, Salute).

[align=center]Immagine[/align]



Immagine La tua situazione

Immagine Quello che si oppone

Immagine Come si sviluppa la situazione

Immagine Probabile esito del tutto

Immagine Sintesi finale della situazione
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 1:43 pm

[align=center]Metodo del Compleanno [/align]


Il Metodo del compleanno è utile per avere una traccia su come realizzare gli obiettivi che si vogliono portare a termine entro il proprio compleanno successivo.


[align=center]Immagine[/align]

Immagine La tua posizione attuale

Immagine I tuoi obiettivi per il prossimo anno

Immagine Quello che ti rafforza

Immagine Le forze che hai bisogno di sviluppare

Immagine Il tuo attuale stato materiale

Immagine Il tuo attuale stato emotivo

Immagine Il tuo attuale stato spirituale

Immagine Quello che si oppone

Immagine Quello che devi fare per realizzare i tuoi obiettivi
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 2:00 pm

[align=center]Metodo dell'Albero della Vita [/align]

Il Metodo dell'Albero della Vita è un metodo che esplora in profondità il percorso della vita del richiedente.

[align=center]Immagine[/align]

Immagine I tuoi ideali più elevati

Immagine Il tuo potere creativo

Immagine La tua saggezza

Immagine Le tue virtù

Immagine La forza del tuo essere

Immagine La tua salute, bellezza e altruismo

Immagine I tuoi amori, desideri, istinti e la tua creatività

Immagine Tu come procreatore disegnatore, e scienziato

Immagine La tua immaginazione e l'io fisico

Immagine Il tuo io fisico
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 2:23 pm

[align=center]Metodo della Relazione [/align]

Questo metodo è utilizzato dal richiedente per esplorare la sua relazione, considerando i bisogni e le aspettative di entrambi i partner.

[align=center]Immagine[/align]

Immagine Come vedi il tuo Partner

Immagine Come il tuo Partner ti vede

Immagine I tuoi Bisogni

Immagine I Bisogni del tuo Partner

Immagine Lo stato attuale della tua Relazione

Immagine Il percorso che tu auspichi per la tua relazione

Immagine Il percorso che il tuo partner auspica la vostra relazione segua

Immagine Aspetti della tua Relazione da considerare

Immagine Il risultato
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 2:32 pm

[align=center]Gli Arcani Minori[/align]

Sono ripartiti in quattro SEMI, associabili ai quattro elementi e che possono essere collegati alle quattro funzioni psicologiche Junghiane (Intuizione/bastoni, Sensazione/denari, Intelligenza/spade, Sentimento/coppe).

In un certo senso, smembrano l'Archetipo e lo analizzano da punti di vista elementari e circoscritti, mostrando come vengono tendenzialmente affrontati.

Vanno dall’1 al 10 più le carte di corte, cioè le figure (Re, Regine, Cavalieri e Paggi, che corrispondono rispettivamente ai numeri 14, 13, 12 e 11).

Oltre ai semi, in ogni carta troviamo altri simboli, tra cui i numeri e i colori. L’assemblaggio e composizione dei diversi simboli danno tono e significato a ciascuna carta.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 2:33 pm

Sinteticamente:



I NUMERI ELEMENTARI
Generalmente, i numeri DISPARI indicano azione e movimento. I PARI ricettività, riflessione e resistenza

1 - l'unità, è il principio, il punto di partenza, l’Idea

2 - la dualità, l'opposto, il simmetrico

3 - lo scambio fra 1 e 2 che genera un nuovo punto di partenza

4 - il solido che concretizza e dà stabilità. Pausa o staticità

5 - inserisce un nuovo elemento che "incrina la tranquillità" del quattro, la agita

6 - è il confronto con la nuova realtà, l'analisi e meditazione

7 – il risultato dell'elaborazione che rimette in movimento

8 – la trasformazione, che distrugge e ricostruisce. E’ il ciclo infinito.

9 - è comprensione, ampliamento, ricerca

per giungere al compimento nel 10.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 2:37 pm

LE CARTE DI CORTE

possono rappresentare delle persone, delle funzioni o la fase in cui ci si trova :



[align=center]Immagine [/align]
Il fante è un “servitore” che si offre e offre; persona giovane o, anche, immatura.

E' ideazione, proposito; fase iniziale.

In corrispondenza al n. 11 : il processo di individuazione in atto che mette di fronte all'altro alla pari (11 come 1/io+1/tu=2noi).
Ultima modifica di birillino8 il dom mar 25, 2007 2:40 pm, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 2:39 pm

[align=center]Immagine[/align]

Il cavaliere, che possiede una cavalcatura (cioè qualcosa su cui poggiare), è più concreto del fante; non più solo intenzione, ma in movimento o in pausa riflessiva nell’azione. E’ la fase intermedia.

In corrispondenza al n. 12 : è il Cavalier Cortese che si mette al servizio della Dama, cioè l'aprirsi a un ideale. E' l'accettazione del legame fra se e l'altro (12 come 1/io+2/noi=3/la relazione).

Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 2:41 pm

[align=center]Immagine[/align]

La regina simboleggia la fioritura e il raggiungimento. La fase di maturazione, che in corrispondenza al n. 13 porta a una trasformazione. E' gestazione e generazione di un nuovo equilibrio (13 come 1/io+3/la relazione=4/concretizzazione).
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 2:44 pm

[align=center]Immagine[/align]

Il re il compimento e l’assestamento. La fase di raccolto, che in corrispondenza al n. 14 implica la necessità di un rallentamento per riamalgamare gli elementi. E' manifestazione del concretizzato (1/io+4/risultato=5/manifestazione).


Re e Regina posso anche rappresentare, rispettivamente, un uomo o una donna, con le qualità del seme a cui appartengono
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 5:09 pm

[align=center]I Semi[/align]

Generalizzando, le Coppe e i Pentacoli si rifanno al principio passivo (o femminile) mentre Bastoni e Spade a quello attivo (o maschile). Tuttavia richiamano, in un modo o nell'altro, la compresenza del principio opposto.

Coppe e Bastoni possono essere accostati perché entrambi seguono una via istintiva, emozionale. Più concreti i Pentacoli e "fredde" le Spade comportano un impatto più razionale, secco.

Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 5:12 pm

[align=center]Immagine[/align]

I Bastoni sono associati al Fuoco, alla Linfa vitale, all’Istinto. Rappresentano un’energia primaria che va a fiorire o è fiorita, l’impulso.

Simbolicamente il legno (e con lui l’albero, che ha una simbologia molto più vasta) rappresenta :

- il seme che origina la vita, la linfa che fa crescere e fiorire i rami

- il Fuoco igneo che scalda, infiamma, divampa. Quindi la passione che anima o brucia la vita.

Il bastone può essere un’arma, che difende o aggredisce. Per cui è anche simbolo di potere, azione e difesa. O un appoggio, come energia che sostiene.

Inoltre, in analogia

ü - alla bacchetta magica, simboleggia l’energia primaria creativa

ü - all’asse del mondo, il collegamento fra terra (radici) e cielo (chioma che si innalza)

Il marrone del legno, colore sensoriale, indica l’importanza del mondo fisico, delle radici, del focolare, del principio di appartenenza, collegandosi così al principio passivo/femminile necessario all'attivo/maschile per creare. Non dimentichiamo che l'albero affonda le proprie radici nella terra, da cui trae nutrimento

I bastoni sono collegati all’elemento Fuoco e ai segni Zodiacali corrispondenti (Ariete, Leone, Sagittario).
Possono preannunciare iniziative, partenze e decisioni.
Parlano delle soddisfazioni e delle difficoltà che si possono incontrare nell’ambito del lavoro e dello studio, o degli impegni in generale, dei progressi nella carriera come nella gestione delle proprie responsabilità.
Indicano progressivamente anche la complessità e la gravosità degli impegni o delle situazioni lavorative.
Nella lettura esso si riferisce alla situazione economico finanziaria del postulante, ma non nello stesso modo dei Denari. I Bastoni descrivono le potenzialità, l'ambizione e lo sforzo personale che porta al successo. IBastoni descrivono qualsiasi persona che parte svantaggiata, ma riesce a superare tali svantaggi per arrivare al successo.

DIRITTA
Sono simbolo di impegno, di attività, di lavoro ed indicano affidabilità, operosità, volontà. Sono riferite alle persone buone, generose, ingegnose

ROVESCIATA
Capovolte rivelano le indecisioni, la confusione o la stanchezza che possono accompagnare un’attività quando questa sia impegnativa.
Lasciano intuire l’agitazione che non riesce a portare a nessuna conclusione.
Ultima modifica di birillino8 il dom mar 25, 2007 5:28 pm, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 5:15 pm

[align=center]Immagine[/align]

I Denari o Pentacoli sono associati alla Terra, alla Sensazione (il sentire dei sensi). Rappresentano la concretezza, cose o situazioni pratiche, stabilità.

Simbolicamente rimandano alla Terra e alle sue ricchezze, come nutrimento e fecondità.

In analogia

ü - alla caverna o utero, richiamano il luogo oscuro della trasmutazione (i minerali si formano nella terra), della rinascita (i semi ci germogliano), ma anche in cui appaiono i mostri generati dall'oscurità necessaria a questi processi

ü - al metallo che in essa giace: l’energia grezza da purificare e trasformare.

Il pentacolo è metallo trasformato. In questo senso rappresenta, quindi, la capacità creativa (attiva/maschile) che trasforma la ricchezza interiore (della terra, simbolo passivo/femminile) in prodotto finito.

Il simbolo della stella a cinque punte, raffigura l'uomo, i cinque sensi, l’unificazione fra cielo e terra , quindi la capacità creativa e procreativa.

Come moneta, simbolo convenzionale dell’oro, è mezzo di scambio. In sé non ha valore e, a volte, il prezzo (sua misura) corrisponde a un impoverimento del significato intrinseco dell’oro (= sole, fecondità, illuminazione, potere, purezza) sino a diventarne perversione materialistica che porta alla brama di possesso. Quindi il denaro come fortuna, guadagno e perdita.

I denari (o pentacoli) sono collegate all’elemento Terra con i segni che gli corrispondono (Toro, Vergine, Capricorno). Simboleggiano la ricchezza materiale, l'impresa, gli affari, il commercio ed il prestigio terreno.

DIRITTA
I Denari dipingono persone ricche ed influenti, coloro che non hanno soltanto il denaro, ma che capiscono il suo potere e la sua influenza e sono preparati ad usarlo. Indicano tutto ciò che è materiale: dai regali alle eredità, dai guadagni occasionali agli stipendi regolari, dai contratti alle vincite. Si riferiscono anche al senso estetico delle cose: la bellezza, la sensualità, la sensibilità, le arti, i piaceri della vita. Sono ritenute foriere di novità, di contatti e di viaggi.

ROVESCIATA
Il rovescio si riferisce alla mancanza di tranquillità economica, alle perdite, all’egoismo e all’avarizia. Così come alla superficialità, la grettezza, l’ostinazione, l’eccesso di zelo, la vanità e l’ambizione.
Ultima modifica di birillino8 il dom mar 25, 2007 5:32 pm, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 5:16 pm

[align=center]Immagine[/align]

Le Spade vengono associate all’Aria, all’Intelligenza.

Simboleggiano appunto l'Aria, l’energia mentale, che fendono per separare, analizzare, penetrare.

La volontà propositiva, arma di difesa o offesa che può essere costruttiva o distruttiva. Infatti vengono impugnate. E anche quando la mano si appoggia all'elsa, anziché stringerla, il sostegno è rappresentato dal potere che rappresenta e non da un appoggio fisico.

In analogia

- al metallo che è stato prima fuso e poi lavorato, battuto e temprato, simboleggia la purificazione del pensiero attraverso la disciplina mentale.

ü - al lampo: l’illuminazione che toglie dall'oscurità dell'ignoranza o che stordisce

ü - alla croce, che forma con l’impugnatura: la congiunzione e unione di contrari. Fra asse verticale (mondo sotterraneo, terra e cielo) e orizzontale (espansione dell'essere).

Nuovamente i due principi cooperano. E il metallo, come l'oro, dorme dentro la terra da cui l'attivo lo estrae per trasformarlo intenzionalmente.

Le spade sono collegate all’elemento Aria, ed hanno affinità con i segni zodiacali corrispondenti (Gemelli, Bilancia, Acquario).
Indicano le difficoltà, gli ostacoli, gli stati d’animo o gli atteggiamenti negativi, come la paura, l’ansia, l’ostilità, i blocchi psicologici. Generalizzando un po’, parlano di sofferenze e percorsi difficili.
DIRITTA
Le Spade mettono in guardia contro i nemici, il pericolo, la sfortuna, perfino la violenza e la morte.
Non di rado preannunciano cambiamenti, o chiarimenti, in genere sofferti.
Per le loro caratteristiche, in certi casi vengono associate al mondo dell’occulto e alla magia
ROVESCIATA
Il loro significato, quando si presentano capovolte, si riferisce di solito al superamento di quelle stesse paure, ostacoli o difficoltà. Gli estremi vanno dunque dalla sconfitta alla vittoria, dallo scontro all’alleanza, dal disprezzo alla stima, dalla paura al coraggio, dall’ostilità aperta alle posizioni di comodo, o agli atteggiamenti di compromesso
Ultima modifica di birillino8 il dom mar 25, 2007 5:26 pm, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Messaggioda birillino8 il dom mar 25, 2007 5:19 pm

[align=center]Immagine[/align]

Le Coppe si ricollegano all’Acqua, al Sentimento (il sentire delle emozioni). Rappresentano la ricettività, i sentimenti. Sono il “contenitore” e, anche , il contenuto.

La coppa è un contenitore concavo, che contiene. In oro, quindi preziosa. E’ l’offerta (azione attiva del principio passivo) di ciò che contiene o, anche, il vuoto da riempire. Poiché l’esterno è convesso, per cui può essere la forma che nasconde o enfatizza l'interno.

In analogia

ü - al seno, suggerisce l’idea del nutrimento, della consolazione

ü - all’ abbraccio: la capacità di ricevere, accogliere, contenere l'altro; espressione di calore e affetto

ü - al brindisi: condivisione, comunione o festeggiamento, in segno di onore, rispetto

ü - al Sacro Graal: il sangue come principio di vita e comunione

Può contenere

ü - acqua : sentimenti fecondanti, emozioni vitali, purificatrici, ma anche stagnanti

ü - sangue : energia vitale, passione gioiosa o sofferta

ü - fiori : il calice del fiore richiama la coppa, suggerendo lo sviluppo del contenuto

ü - il Pesce, che ripropone il simbolo dell'acqua (i sentimenti che affiorano) e del nutrimento.

Le coppe sono collegate all’elemento Acqua ed hanno affinità con i segni zodiacali corrispondenti (Cancro, Scorpione, Pesci).
Sono simbolo di abbondanza e di tutto ciò che ne deriva: gioia, soddisfazione, piacere e benessere. Simboleggia l'amore in tutte le sue forme, la felicità, la gaiezza, la gioia, la bontà. In analogia con il corrispondente seme di cuori delle carte da gioco, si riferiscono al mondo dei sentimenti e delle emozioni.

DIRITTA
In una lettura, queste carte segnalano la presenza della cura e dell'interesse per gli altri, della gentilezza, della guarigione (sia emotiva che fisica), dell'amicizia e della forte attrazione. Le Coppe descrivono i membri della famiglia, i veri amici e gli amanti, tutti coloro, quindi, che amano sinceramente il postulante.
Indirettamente fanno riferimento a tutto ciò che acquista importanza tramite gli affetti: la famiglia, la casa, il paese natale, la patria.

ROVESCIATA
Il loro opposto si riferisce invece all’incapacità di mostrare i sentimenti, al disperdersi degli affetti, alla stagnazione delle situazioni, all’allontanamento, la critica o il rifiuto da parte delle persone più vicine. Possono indicare le influenze negative esercitate dagli altri.
A volte le carte di coppe fanno luce su situazioni interiori complicate dal poco amore verso se stessi

Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

PrecedenteProssimo

Torna a L'oracolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group