Pagina 3 di 3

MessaggioInviato: sab ott 21, 2006 9:34 pm
da mammafolle2-Paola
:'( non si vede niente :'(

MessaggioInviato: sab ott 21, 2006 9:35 pm
da mammafolle2-Paola
Immagine

MessaggioInviato: sab ott 21, 2006 9:39 pm
da mammafolle2-Paola
Immagine

MessaggioInviato: sab ott 21, 2006 9:50 pm
da mammafolle2-Paola
Immagine

MessaggioInviato: lun nov 13, 2006 11:09 pm
da birillino8
Nomi strani, incredibili ma veri!

Genere "che giorno è?":

Sabato GIOCONDO
Sabato D'AGOSTO
TORNO Domenica
Pacifico SETTEMBRE (marito di Miriana Trevisan)
Domenica D'AGOSTO
Pasqua DI SABATO
FESTA Natale
BIANCO Natale
SANTO Natale
BENVENUTO Natale
ANTIVIGILIA Natale
Natale DICEMBRINO
Primavera MALINVERNI
Domenica DI SABATO
Settembrino NEBBIOSO
Sabato MALINCONICO
Domenica ALLEGRA
CARNEVALE Felice


Genere 1+1:

Leon CINO (partecipa a "Amici di Maria De Filippi")
BAGNO Maria
MUSSO Lino
PARI Gino
TOPO Gino
CITRO Antonella (detta Nella)
GIOCO Placido
CONDOR Nelli
PARMI Gino
PELO Fulvio
PELO Rosa
IMPERO Romano
Vittoria SICURA
POLI Ester
Ester NATO
Italo AMERICANI
CHECCA Catone
Erminio OTTONE
MORI Remo
Franco BOLLI
MAIA Lino
PANNO Lino
CRETI Nino
SACCO Dorina
Inde LICATO SPECIALE
SASSO Lino
MARA' Nello
COCCI Nella
COCCO Lino
CACCO Lino
BIGO Lino
PEPE Rina
PEPE Rosa
COMO Dina
CIRI Nunzio
Nella NEBBIA
Perla PACE
LAMPA Dina
LAMPA Dario
SCHIACCIA Tina
ROSSO Lia
VACCA Carla
VACCA Carlo
Vasco RESANDO
OLLANO Rosa
Luca GAVA
GODAMER Daniela


Genere animals:

Santo BOVINO
PORCO Rosa
MAIALE Rosa
CASTORO Bruno
SOGLIOLA Crocefissa
MERLO Bruno
GATTO Silvestro
CANE Fedele
LUPO Alberto
GALLINA Marta
BARBA Gianni
CERNIA Marina
STELLA Marina
COZZA Marina
VACCA Marina
VACCA Carolina
PESCE Marino
PESCE Alice
Delfina PESCE
VOLPE Vera
CONIGLIO Rosa
CAVALLO Donato
CAVALLO Marino
CAPRA Violetta
CAPRETTA Rosa
GALLO Afflitto
PORCO Felice
ORSO Bruno
Dolcissima SALAMANDRA
VACCA Vittoria
Colomba DELLA PASQUA
GATTO Gastone
GATTO Felice
GATTINO Rosa
TROTTA Tranquillo
MERLO Libero
LEONE Marino
LEONE Magro
AMMAZZALORSO Bruno
CARNEMOLLA Rosa
CICCIA Viola
LARDO Felice


Genere religioso:


PAPA Giovanni Secondo
AVE Maria
Maria VERGINE
LAMONACA Crocefissa
Perla MADONNA
MADONNA Benedetta
Salvatore DI GESU'
SANGIOVANNI Battista
Benedetto CRISTO
L'ABBATE Santo
PROFETA Elia
BENEDETTO Crocifisso
BENEDETTO Angelo
Benedetto DALLA CHIESA
MADDIO Santo
Crocifisso DIDDIO
Catena DIDDIO
Santo PARADISO
LAZZARO Tranquillo
Isacco DI DIO
Angelo DI DIO
Salvatore DI DIO
Natale DI DIO
Colomba DI DIO
Maria DI DIO
DI DIO Nettuno
Angelo DEL SIGNORE
VACONDIO Vita
PACE Divina
SANT Antonio
PAPA Giovanni (ne esistono 23)
Angelo CUSTODE
Angelo SANTO
DELL'ANGELO Custode
Angelo DEL PRETE
ALLEGRO Rosario
Rosario FIORITO
Santo SEMINARIO
LUCIFERO Gesuzza
MESSA Domenica

MessaggioInviato: sab dic 16, 2006 5:03 pm
da birillino8
Colmi

Colmo per una disoccupata: chiamarsi Assunta.
Colmo per una dattilografa: ridere ad ogni battuta.
Colmo per un viaggiatore: perdere il treno per essere andato al bar a prendere un espresso.
Colmo per un venditore di camicie: sudarne 7 per venderne una.
Colmo per un subacqueo: avere la testa fra le nuvole.
Colmo per un sordo: non sentire ragioni.
Colmo per un sacerdote: inchinarsi davanti ad un punto ...cardinale.
Colmo per un marziano: avere l'ernia al disco.
Colmo per un innamorato: donarle il cuore e sentirsi rispondere picche.
Colmo per un generale: sentire freddo ...malgrado i gradi.
Colmo per un esquimese: prendere delle decisioni a caldo.
Colmo per un elettricista: mettere alla luce un figlio.
Colmo per un elettricista: essere isolato.
Colmo per un dentista: essere incisivo.
Colmo per un contadino: piantare tutto e non ritornare più.
Colmo per un contadino: non capire un cavolo.
Colmo per un cieco: andare al cinema a vedere un film muto.
Colmo per un cane: avere una bella gatta da pelare.
Colmo per un avvocato: accusare la stanchezza dopo un lungo processo.
Colmo per un avvocato: stare seduto a leggere ... Diritto.
Colmo per il Premier Britannico: farsi prendere dall' IRA.
Colmo di uno scozzese: andare in villeggiatura a Pago Pago.
Colmo di una maestra: non aver classe.
Colmo di una giostra: essere presa in giro.
Colmo di una balena innamorata: innamorarsi in un baleno.
Colmo di un veterinario: avere in ambulatorio 4 gatti da curare.
Colmo di un santo: lamentarsi di avere un cerchio alla testa.
Colmo di un ricettatore: doversi sbarazzare di una partita di frigoriferi che scottano.
Colmo di un pilota di Formula 1: avere un figlio turbolento.
Colmo di un pesce: perdersi in un bicchiere d'acqua.
Colmo di un negro: chiamarsi Bruno!
Colmo di un matematico: vivere in una frazione.
Colmo di un graduato dell'esercito: avere un fratello minore Maggiore
Colmo di un fruttivendolo: avere un figlio finocchio, non poterlo vendere.
Colmo di un cacciatore: avere un uccello fra le gambe e non potergli sparare.
Colmo di un ape maschio: non poter entrare in casa perchè la moglie ha dato la cera.
Colmo di un altoparlante: sentirsi male.
Colmo dello stitico: nascere a Chicago.
Colmo dello sciatore: diventare rosso di vergogna per essere rimasto al verde dopo una settimana bianca.
Colmo della tartaruga miope: sposare un elmetto tedesco.
Colmo della sarta: perdere il filo del discorso.
Colmo della regina: essere bassa e farsi chiamare altezza.
Colmo della maschera del cinema: fare luce in un film giallo.
Colmo della cattiveria: portare un cieco a vedere un film muto.
Colmo della biologa: essere una provetta lavoratrice.
Colmo dell'orologiaio: avere la figlia sveglia.
Colmo dell'ignoranza: non lo so.
Colmo dell'idraulico: non capirci un tubo.
Colmo dell'idraulico: avere il naso che gocciola.
Colmo dell'avarizia: usare i coriandoli come carta igienica... da tutte e due i lati.
Colmo dell'attore: essere nato a Camerino.
Colmo dell'astronauta: essere un uomo terra-terra.
Colmo dell'astronauta: avere gli occhi fuori delle orbite.
Colmo dell'anitra: avere la pelle d'oca.
Colmo del tipografo: essere un uomo di vecchio stampo.
Colmo del socialista: vendere il didietro per comprare l'Avanti.
Colmo del sindaco: avere un'intelligenza fuori del comune.
Colmo del pugile: andare fino alla stazione per prendere un diretto.
Colmo del postino: perdere la posta in gioco.
Colmo del pizzaiolo: avere una moglie che si chiama Margherita che ogni 4 stagioni fa la capricciosa.
Colmo del pilota e della hostess: capirsi al volo.
Colmo del pescatore: avere una moglie sarda che si chiama Alice.
Colmo del pescatore: odiare il gusto della pesca.
Colmo del pasticciere: avere fra i suoi clienti la crema della società.
Colmo del paracadutista: cadere dalle nuvole.
Colmo del paracadutista: giurare di non cascarci più.
Colmo del musicista: farsi accompagnare al piano dal ragazzo dell'ascensore.
Colmo del muratore: firmare le sue opere in calce.
Colmo del miliardario: esprimersi in parole povere.
Colmo del marinaio: salpare con il morale a terra.
Colmo del macellaio: rinunciare ai piaceri della carne.
Colmo del macellaio: avere la moglie vacca.
Colmo del ladro: rubare del formaggio già grattato.
Colmo del grassone: nascere sotto il segno della bilancia.
Colmo del fumatore: girare tutta Firenze per trovare un toscano.
Colmo del fotografo: avere un figlio poco sviluppato.
Colmo del falegname: avere un figlio che non capisce una sega.
Colmo del falegname: portare a teatro la moglie scollata.
Colmo del fabbro: saldare una fattura con la fiamma ossidrica.
Colmo del dispettoso: non te lo dico!
Colmo del cuoco: mettere la cravatta all'uovo in camicia.
Colmo del cuoco: fare discorsi senza sugo.
Colmo del criminale: indossare abiti ricercati.
Colmo del cimitero: essere chiuso per lutto.
Colmo del chirurgo: difendere il proprio operato.
Colmo del cantante: non avere motivi validi.
Colmo del cantante: essere brasiliano ed avere la voce... argentina.
Colmo del canguro: avere le borse sotto gli occhi.
Colmo del calzolaio: trovare un concorrente che gli faccia le scarpe.
Colmo del calciatore: fare il portiere di notte.
Colmo del boia: non riuscire ad ammazzare il tempo.
Colmo del barista: ritirarsi per fare il cappuccino.
Colmo del barbiere: camminare radendo i muri.
Colmo del bambino sporco: prendere una lavata di capo perchè ha i piedi sporchi.
Colmo per un meccanico: farsi una motosega.
"Qual'è il colmo dell'antipatia?". "Non te lo dico!".

MessaggioInviato: sab dic 16, 2006 5:17 pm
da birillino8
RandQuit

Si e' soli con tutto ciò che si ama.
Amano davvero quelli che tremano a dire che amano.
Che l'amore è tutto, è tutto ciò che sappiamo dell'amore.
Amami poco...ma continua!
Ognuno crede di agire nel giusto finche' nn si scontra con le ragioni dell'altro
Per amore della rosa , si sopportano le spine
Se hai spazio in casa, piantaci spine.
Se il prestito fosse buono.... tutti presterebbero la moglie.
Solo i coraggiosi possono amare : tutto il resto é coppia.
Il piacere unisce i corpi, la pena le anime
Chi semina vento raccoglie tempesta.
Se hai spazio in casa...piantaci spine!
"NON PIANGERE PER QUALCOSA CHE FINISCE....MA RIDI PER AVERLA VISSUTA"
"NESSUNO MERITA LE TUE LACRIME...E CHI LE MERTITA NON TI FA PIANGERE"
Il matrimonio è l'unica fiaba che inizia con vissero felici e contenti e finisce con c'era una volta!!!
Chi lascia la via vecchia per la nuova, sa quello che lascia ma non sa quello che trova.
L'amore è eterno, finchè dura
Due amanti silenziosi somigliano a due arpe con lo stesso diapason e pronte a confondere le voci in una divina armonia.
Quando la mano di un uomo tocca la mano di una donna, entrambi toccano il cuore dell'eternità.
Al geloso basta il sospetto...per essere felice.
La fine del giorno è vicina quando......uomini bassi fanno ombre lunghe !!!
Non vi é felicità più grande, che vedere la felicità negli occhi dell'amato.
Nell'amore la perfezione é proporzionata alla sua libertà , e questa alla sua purezza.
Accadono cose che sono come domande ... passano i giorni, oppure gli anni e la vita risponde.
Non è vero che l'uomo insegue la verità : è la verità che insegue l'uomo.
Ogni uomo nasce gemello : colui che è e colui che crede di essere.
Il significato di un uomo non va ricercato in ciò che egli raggiunge, ma in ciò che vorrebbe raggiungere.
Ama ciò che ti rende felice, ma non amare la tua felicità.
Le verità che contano, i grandi principi, alla fine, restano sempre due o tre. Sono quelli che ti ha insegnato tua madre da bambino.
Morte: il piacere di fare un viaggio senza valige.
Possiamo essere grandi solo quanto le nostre occasioni.
La mancanza di qualcosa che si desidera è una parte indispensabile della felicità
Puoi anche alzarti molto presto ma il tuo destino s'è alzato un'ora prima.
La vita è quello che succede mentre tu stai facendo altri progetti.
Diciamo di ammazzare il tempo come se, purtroppo, non fosse il tempo ad ammazzare noi.
L'età in cui si divide tutto, é quella in cui non si possiede nulla.
Il sogno è la parte più concreta della vita.
Abbiamo tutti due vite, la prima, dell'anime, ci porta a sognare, fantasticare, guardare all'infinito, la seconda , del corpo e del quotidiano, ci porta alla morte.
Il mondo é un teatro, vieni , vedi , e te ne vai.
Spesso ci si uccide per paura di morire.
Niente é più misero eppur più superbo dell'uomo.
Sono più le persone disposte a morire per degli ideali, che quelle disposte a vivere per essi.
Ogni uomo ha un suo compito nella vita, e non é mai quello che egli avrebbe voluto scegliersi.
La vita non é che la continua meraviglia di esistere !
E vanno gli uomini ad ammirare le vette dei monti, ed i grandi flutti del mare, ed il lungo corso dei fiumi, e l'immensità dell'Oceano, ed il volgere degli astri...e si dimenticano di se medesimi.
Vivere é la cosa più rara del mondo : i più, esistono solamente.
Se un albero dovesse scrivere la propria autobiografia, questa non sarebbe troppo dissimile da quella di una famiglia umana.
Per quanto lunga sia la veste della tua vita, non supererà la statura della tua speranza.
La vita é come un ponte : attraversala pure, ma non pensare di costruirci sopra la tua casa.
Nessun maggior segno di essere poco filosofo e poco savio, che voler savia e filosofica tutta la vita.
Carpe diem!
La vita non é altro che un brutto quarto d'ora, composto da momenti squisiti.
Un bel morir, tutta la vita onora.
Ci vuole tutta una vita per capire che non é necessario capire tutto.
L'uomo è un condannato a morte che ha la fortuna di non conoscere la data della sua esecuzione.
Mangiare è uno dei quattro scopi della vita...quali siano gli altri tre , nessuno lo ha mai saputo.
L'unica cosa che rende la vita sopportabile, è il non sapere che cosa verrà dopo.
La vita é una tempesta, e prenderlo in culo e` un lampo.
La vita è quello che succede mentre tu stai facendo altri progetti .
Anche il giorno più lungo ha il suo tramonto
Nulla é bene o male, se non si pensa di fare bene o male.
L'eco é spesso più bella che la voce da essa ripetuta.
I giovani cercano l'impossibile e , generazione dopo generazione, lo conseguono.
Se a mezzogiorno il re ti dice che é notte fonda, tu contempla le stelle.
Preparare la guerra è l'unico modo per mantenere la pace.
La felicità é uno strano personaggio : la si riconosce soltanto dalla sua fotografia al negativo !
La libertà di un uomo finisce ove quella degli altri inizia
L'età in cui si divide tutto, é quella in cui non si possiede nulla.
Riponi la tua fiducia in Dio, e tieni asciutta la polvere da sparo.
Quando il gioco si fa duro, i duri entrano in gioco.
Non si può dire che un'atmosfera di alta moralità sia molto propizia alla salute, o alla felicità.
Le cose peggiori sono sempre state fatte con le migliori intenzioni.
L'unica cosa immutabile della natura umana , é la sua mutevolezza.
Pensare come i meno, parlare come i più.
Un'idea che non sia pericolosa, é indegna di chiamarsi idea.
Omnia munda mundis (All'anima pura, tutte le cose paiono pure)
Mi odino pure, purchè mi temano.
No pasa nada; y si pasa , que importa ? Y si importa que pasa ?
Si passa la prima parte della vita a fare, la seconda a pensare a ciò che si è fatto
Se litighi con un ubriaco, ricordati che offendi un assente.
Memento Audere Semper (MAS).
Felicità sta nel conoscere i propri limiti ed amarli.
Meglio parlare poco e bene, che molto e per niente.
Non si può per legge del parlamento rendere la gente morale, ed é già qualche cosa...
La felicità rende l'uomo pigro.
Felicità non é avere tutto ciò che si desidera, ma desiderare tutto ciò che si ha.
Il progresso si deve alla forza delle personalità, non dei principi.
Tutti sono sottomessi, tutti desiderano obbedire e pensare meno che si può : bambini sono gli uomini.
L'obbedienza é un vizio al quale cedere fa sempre molto comodo
Spesso si prende la decisione più semplice, non la più giusta : di ciò godono ,quindi , gli approfittatori.
Gli ideali sono come la stella polare, è irraggiungibile, ma indica la retta via.
Dove non c'è tigre, anche la lepre spadroneggia
Homo faber fortunae suae
L'unico modo per non far conoscere agli altri i propri limiti, è di non oltrepassarli mai.
Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.
Non andare sempre fino in fondo...c'é tanto in mezzo!
Perchè odiarsi di prima mattina quando si puó dormire fino a mezzogiorno?
Il significato di un uomo non va ricercato in ciò che egli raggiunge, ma in ciò che vorrebbe raggiungere.
Il pazzo apre le vie che poi l'uomo savio percorre
Il mondo é un tiranno, ma solo gli schiavi gli ubbidiscono.
Solo i moderni possono diventare sorpassati.
L'occasione non fa solo i ladri, ma anche i grandi uomini.
Gli uomini veramente grandi non possono dubitare di un'esistenza futura, perchè sentono in sé medesimi la propria immortalità.
Sono solo i superficiali, a non giudicare dalle apparenze.
Il Vero giusto é colui che si sente sempre a metà colpevole dei misfatti di tutti.
Soltanto i grandi uomini possono avere grandi difetti.
Genio è chi crea concordanza tra il mondo in cui vive ed il mondo che vive in lui.
L'importante non è avere tante idee, ma viverne una.
Si può fare a meno di tutto, purchè non si debba.
L'invecchiare è la tendenza a non correre rischi.
Non scegliere mai il tuo the in fretta perché poi te lo devi bere.
Quando prendi calci in culo , vuol dire che stai davanti a tutti.
L'immagine che hai oggi di te stesso, gli altri l'avranno di te domani.
Le ingiurie sono molto umilianti per chi le dice, quando non riescono ad umiliare chi le riceve.
Quando verrà l'ora di morire non voglio perderne neanche un attimo: si muore una volta sola.
La dignità non consiste nel possedere onori, ma nella coscienza di meritarli.
Colui che sorride quando le cose vanno male, ha già trovato qualcuno cui dare la colpa.
Errare è umano; dar la colpa ad un altro lo è ancora di più.
La convivenza di due solitudini fa sognare una solitudine.
Beati gli affamati di giustizia perché saranno giustiziati.
Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere.
Nei tipi scattanti abbondano le false partenze.
Il potere logora chi non ce l' ha.

MessaggioInviato: dom giu 17, 2007 2:24 pm
da birillino8
Frasi spiritose

Se tu non parlassi saresti un normale cretino, invece vuoi strafare (G.D'Annunzio)

Vorrei portarti in un luogo che parla di te, dove l'aria ha il tuo profumo e dove la tua bellezza possa riflettersi nell'acqua... ma purtoppo il cesso è occupato!

io e il mio ragazzo non abbiamo fatto niente, lo giuro su nostro figlio!!!

Io scavo, tu scavi, egli scava, noi scaviamo, voi scavate, essi scavano.... non è una bella dedica ma è profonda

E come disse il netturbino:" Mi rifiuto"

Babbo Natale è disperato: sta cercando da mesi la Befana e non riesce a trovarla tanto che ha promesso una ricompensa di 50 euro. Ora o me ne dai 35 o gli dico dove stai..