Er Natale

per chiunque senta l'esigenza di poetare regalandoci i suoi pensieri

Moderatori: juventina1978, Misscoty, birillino8

Er Natale

Messaggioda mi chiamo aria il lun dic 25, 2006 4:29 pm

Un pizzico de magia

conquistava li regazzini de Roma

e de tutto er monno

e raccontà la magia

che solo er Natale pò fà,se rinfranca er core

penza e ripenza

na formula magica

quella che nasce dar core

dai sentimenti

dai valori importanti,che solo la povertà

te fà capi

A quei tempi

che vita dura...........

magnà era n lusso

la favola de natale quell'anno

puntualmente bussava alla porta

e ricomincia coi ricordi

che ogniuno de noi cià ancora drento

a qualsiasi età

e fà bene ar core e alla mente ricodalli.

e ...........anche quell'anno er natale s'avvicinava

e come sempre,le vie de roma

profumavano e se ingigantivano le sensazione

che sentivamo

la voja de festeggià

cè faceva piu vivi

piu veri

tutte le vie,erano illuminate a giorno

e le vetrine

addobbate a festa,che facevano l'occhietto

pe nun parlà

de li portoni,e le finestre.

Anche quell'anno

l'albero era er primo attore

faceva de tutto

pè attirà attenzione

le luci

le palle colorate

li fili d'oro

E se nun è magia questa!!!!!!!

e anche

se nun cera niente nemmeno na lira

eravamo ricchi con chicco de riso

ma questo

nun cè impediva de sognà

anche na noce

un mandarino

e le poche squisitezze appese

Dimme che voi chiede a babbo natale ni?

noi tanto chiedevamo

ma poco veramente poco ricevevamo

scarpe risolate

cappotti rivortati che facevano bella figura nelll armadio

e la letterina?

che preparevamo co tanto amore

indove chiedevamo

regali novi de zecca

sapenno bene che nun

lavremmo mai avuti

ecco che la vigilia de natale

riempiva l'occhi er core

e forse

con pò de fantasia anche la panza

che se magnamo?

solito copione

un pollo du patate

er cenone era pronto

e ecco spuntà

er vinello tanto atteso

e na goccia de vin santo cor dorcetto

casereccio

chiudevano la cena


ma adesso me domanno

chissà se li regazzini

der dumila

cosi ganzi e cosi ricchi

sapranno raccontà

come se fà pe esse un po felici

scartanno un regalino novo novo

la soddisfazione

ar pupo che la chiesto?

sapranno di sti fiji

come se sudano li sordi

e quanto sacrificio cè

dentro a sorriso?

mah......

na cosa spero

che er monno possa finalmente

fa n passo indietro

e fermà tanta cattiveria

rudyzero




ve la dedico con tutto il cuore
la vita è un dono legato a un respiro
mi chiamo aria
Nuovo Iscritto


Messaggi: 3
Iscritto il: ven nov 17, 2006 12:11 am
Località: roma

Messaggioda ebre il mar dic 26, 2006 12:02 pm

[font=Comic Sans MS]Grazie mi chiamo aria della dedica. :) [/font]
Immagine
Avatar utente
ebre
Amministratore


Messaggi: 602
Iscritto il: dom gen 30, 2005 2:35 am
Località: Brescia


Torna a Poeti in erba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group