CANFORA

Moderatore: birillino8

CANFORA

Messaggioda birillino8 il gio nov 16, 2006 12:13 am

[align=center]Immagine
CANFORA
CANFORA (Cinnamomum camphora) Fam. Lauracee

Grande albero spontaneo in oriente (Giappone e Cina). Può raggiungere i 50 m. di altezza e può vivere fino a 2.000 anni. Dal legno si ottiene la canfora grezza che viene poi raffinata per successive sublimazioni. Esiste nella formulazione di molte ricette balsamiche per uso esterno utilizzate per alleviare i dolori muscolari.

Per uso interno è un tonico, un analettico cardiaco e respiratorio; per uso esterno è un forte revulsivo.

Chimicamente è costituto da un chetone del borneolo e come tutti i chetoni presenta una certa tossicità a dosi elevate.

Modo di impiego: 0,05-0,50 g. diluiti, 3 volte al giorno. Secondo Kobert la do- se massima al giorno è 1 g. Sassen indica come dose letale nei cani e nei gatti: 2g/1kg di peso.

Uso esterno: in frizioni oleose e pomate al 5%.

[/align]
Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Torna a Aromaterapia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group