David di Donatello

Moderatori: juventina1978, Misscoty, birillino8

David di Donatello

Messaggioda Soleanna1 il sab mar 31, 2007 5:32 pm

[align=center]Immagine[/align]

Il David (o Mercurio) è una scultura in bronzo realizzata da Donatello all'incirca nel 1440. Si trova a Firenze nel Museo nazionale del Bargello.

Opera realizzata per il cortile di palazzo Medici, la statua può rappresentare sia l'eroe biblico (simbolo delle virtù civiche e del trionfo della ragione sulla forza bruta e sull'irrazionalità) sia il dio romano (dio dei commerci ma in questo caso inteso come emblema di una conoscenza ermetica, riservata cioè a uno stretto gruppo di persone).

Donatello qui dà un'interpretazione intelletualistica e raffinata della figura umana, la posa ricalca la statuaria prassitelliana, il fregio con putti dell'elmo di Golia deriva forse da un cammeo delle raccolte Medicee.

Il viso di questo David non è solo pensieroso, se lo si guarda attentamente trasmette quella sensazione di superiorità e malizia di un adolescente. Uno sguardo smaliziato che sa della sua impresa mastodontica e ne è orgoglioso. Il corpo giovane del David lo ritrae in tutta la sua perfezione e potenza, la spada inclinata, la testa inclinata e il piede appoggiato danno ulteriore prova della forza di un semidio, la sua bellezza lo rende un dio.

La statua del David fu progettata per poter essere vista da più punti e si ispira all'arte ellenistica: corpo nudo (non più raffigurato dopo l'età classica), sbandamento dell'asse, daga usata come terzo punto d'appoggio, piede sulla testa di Golia, corpo morbido e vivace, come ritratto dal vivo.
Soleanna1
Sognatore


Messaggi: 1288
Iscritto il: ven apr 08, 2005 3:32 pm

Torna a Scultura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group