LA LUCE DEL COSMO

Moderatori: juventina1978, Misscoty, birillino8

LA LUCE DEL COSMO

Messaggioda CLAUDIOCISCO il lun mag 18, 2020 7:57 pm


Come per magia

il divino traluce

o affiora nei margini del mistero sovrasensibile

e la mia anima s’insinua

tra sensazioni terrene e misteri dell’essere,

nelle cose che l’occhio può scoprire mutate

in una luce e un suono

insospettato, nuovo, più profondo.

Sento nascere in me

il bisogno di illuminare con la luce del cosmo

le cose infinitamente piccole.

La mia anima così si fa largo

e nello spazio che mi creo

c’è il senso del tempo, del moto, del divenire,

e insieme del mistero

che avvolge il mondo delle mie sensazioni.

Entro in contatto

con tutto ciò che ignoro, intravedo, avverto

e soltanto in quell’istante,

sia pure con animo turbato,

riesco a capirmi.
Allegati
d8b27e4def3ca591b2ec1f9cae4bf8c4.jpg
d8b27e4def3ca591b2ec1f9cae4bf8c4.jpg (126.85 KiB) Osservato 524 volte
ATTRAVERSANDOILSOLE.CO.NR
Avatar utente
CLAUDIOCISCO
Amico del forum


Messaggi: 88
Iscritto il: ven ott 31, 2008 7:57 am
Località: Messina

Torna a Poeti Italiani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group