MUSEI VATICANI

Moderatori: juventina1978, Misscoty, birillino8

MUSEI VATICANI

Messaggioda Soleanna1 il dom mar 18, 2007 4:18 pm

[align=center]Immagine[/align]

I Musei Vaticani si trovano in Viale Vaticano a Città del Vaticano; comprendono dieci diversi musei.
Le origini dei Musei Vaticani risalgono al papa Giulio II, amante della scultura antica e dell’arte contemporanea, dopo essere stato nominato papa nel 1503 collocò diverse opere nei giardini del Belvedere concedendo ad artisti ed a studiosi di ammirarli.
Fu solo nel Settecento che vennero fatti altri passi volti alla creazione di un museo destinato ad ospitare la vasta raccolta di opere d’arte antiche e moderne commissionate, ricevute in regalo od acquistate dai vari papi.
Nel 1734 Clemente XII fondò il Museo Capitolino (ospitato in un edificio progettato da Michelangelo); nel 1756 e nel 1767 vennero creati in Vaticano due altri piccoli musei rispettivamente di arte sacra e profana.
La spinta decisiva venne da Clemente XIV e da Pio VI: il Museo Pio-Clementino, nato dall’ampliamento del Palazzo Vaticano da loro voluto per ospitare la scultura classica e che da loro prende il nome, forma tuttora il cuore dei Musei Vaticani.
Venne realizzato in stile neoclassico e servì da modello per l’architettura di altri musei nel mondo.
Nel 1796 il museo perdette temporaneamente numerose opere a causa dell’invasione francese, poi restituite dopo la caduta di Napoleone nel 1815.
Una nuova sezione fu aggiunta da Pio VII Chiaramonti, che le diede il suo nome, che ancora mantiene (Museo Chiaramonti). Allestita dal Canova, è dedicata a sculture greco-romane (Corridoio e Braccio Nuovo) e ospita, nella Galleria Lapidaria, oltre 5000 iscrizioni.
L’ultimo museo aggiunto al complesso, inaugurato nel 1973, è dedicato all’arte religiosa moderna e comprende opere di eminenti artisti del Novecento.
I Musei Vaticani comprendono ora dieci diversi musei, ma i visitatori hanno accesso anche alle sale espositive della Biblioteca Vaticana ed ad altre sale decorate con affreschi rinascimentali, tra cui le Stanze affrescate da Raffaello e, naturalmente, la Cappella Sistina.
Oltre a dipinti e sculture, i musei comprendono: armature, arazzi, mosaici, vasi greci, oggetti di arte africana, ecc.
I musei vaticani comprendono:
Museo Gregoriano Egizio
Museo Gregoriano Etrusco
Musei di Antichità Classiche
Museo Pio Cristiano
Pinacoteca
Galleria degli Arazzi
Museo Missionario-Etnologico
Museo Sacro (Biblioteca)
Museo Profano
Museo Storico Vaticano

Inoltre si possono ammirare:
Palazzetto del Belvedere
Sala delle Dame
Sala dell'Immacolata
Stanze di Raffaello
Sala dei Chiaroscuri
Cappella Niccolina
Cappella Sistina
Appartamento Borgia
Salone Sistino
Sala delle Nozze Aldobrandine

La Pinacoteca
La Pinacoteca venne fondata nel 1909 e l’edificio attuale, una delle strutture più recenti del Vaticano, venne aperto nel 1932.
La prima esposizione dei dipinti della collezione avvenne però due secoli prima, durante il pontificato di Pio VI.
La collezione si è arricchita con gli anni senza un criterio preciso.

La Pinacoteca espone opere di: Caravaggio, Leonardo, Melozzo da Forlì (a cui, insieme al suo discepolo Marco Palmezzano, è dedicata un'intera sala, la quarta), Raffaello, Tiziano, ecc.

Fra Filippo Lippi
Incoronazione della Vergine, San Giovanni e San Benedetto o Incoronazione Marsuppini (1444 circa)

Melozzo da Forlì
Angeli musicanti (1472-1480 circa)

Leonardo
San Gerolamo (1480 circa)

Raffaello
Incoronazione della Vergine (Pala Oddi) (1502-1504)
Madonna di Foligno (Madonna con il Bambino e Santi Giovanni Battista, Francesco, Gerolamo e il donatore Sigismondo de’ Conti) (1511-1512)
La Trasfigurazione (1518-1520)

Caravaggio
Deposizione (1602-1604)
Soleanna1
Sognatore


Messaggi: 1288
Iscritto il: ven apr 08, 2005 3:32 pm

Torna a Musei

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group