Asparago

Moderatore: birillino8

Asparago

Messaggioda birillino8 il sab giu 02, 2007 9:36 pm

[align=center]Asparago
( Asparagus officinalis )



Immagine Immagine[/align]


FAMIGLIA: Liliaceae
NOMI COMUNI: Sparagu, spargo, spares, corruda, viscarna, rusco, spariciu, sparau, isparagu.
LA DROGA: Le radici.
QUANDO SI RACCOGLIE: Le radici si raccolgono quando la pianta e' in riposo, cioe' in autunno o in primavera. Si rimuove la terra intorno alla pianta fino a giungere alle radici e se ne recidono alcune col coltello. E' bene non raccogliere piu' di un quarto delle radici in modo che la pianta possa continuare a vegetare. Le radici raccolte si lavano, si tagliano a pezzi lunghi 5 cm. e si spaccano in due per il lungo.
PROPRIETÀ: Diuretiche, depurative, dimagranti.
PRINCIPI ATTIVI: Aminoacidi, vitamina C, sali minerali vari.


[align=center]Immagine[/align]



COME SI USA LA DROGA
Troppo nota per essere descritta, questa pianta ci offre la deliziosa verdura primaverile e le virtu' salutari delle radicil Le proprieta' dell'Asparago sono eminentemente diuretiche; esso e' utile quindi per tutti quei disturbi in cui la ritenzione di acqua nell'organismo provoca scompensi.

Le radici dell'Asparago giovano ai malati di cuore per eliminare l'acqua che ristagna nei tessuti per mancanza di un vigoroso circolo cardiaco, agli idropici e agli obesi. Le preparazioni a base di Asparago sono tuttavia sconsigliate a chi soffre di infiammazioni renali.

Per tornare al campo alimentare, e sotto le condizione precedentemente esposte, gia' un uso regolare dei germogli nelle preparazioni culinarie esercita una blanda ma sensibile azione diuretica.


USO INTERNO
Le radici: Per aumentare la diuresi.

Decotto: 4 grammi in 100 ml di acqua. Due - tre tazze al giorno lontano dai pasti. (non aggiungere zucchero)


USO INTERNO
Le radici: Come diuretico e aperitivo.

Tintura: 20 grammi in 100 ml di alcool di 20º (a macero per 10 giorni). Un cucchiaio prima dei pasti.



--------------------------------------------------------------------------------


CURIOSITA'
Il famoso sciroppo diuretico alle cinque radici, tanto usato un tempo, aveva questa composizione.

100 grammi di radici di Asparago, 100 grammi di radici di Finocchio, 100 grammi di radici di Prezzemolo, 100 grammi di radici di Sedano selvatico, 100 grammi di radici di Rusco, 3 litri di acqua distillata bollente, 2 Kg. di zucchero. Mettere nella meta' dell'acqua bollente le radici contuse e pestate e lasciare in infusione a caldo agitando di tanto in tanto. Passare per tela e aggiungere lo zucchero e il resto dell'acqua. Bollire per alcuni minuti e conservare, dopo filtrazione per tela, al fresco.

Immagine
Avatar utente
birillino8
Moderatore


Messaggi: 3506
Iscritto il: dom feb 20, 2005 10:14 pm
Località: Genova

Torna a Erbe Officinali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group