ANNO 2012

La storia della nostra canzone

Moderatore: juventina1978

ANNO 2012

Messaggioda juventina1978 il dom apr 08, 2012 9:29 pm

LE PRIME 3 CANZONI CLASSIFICATE SONO:

1) Non E' L'Inferno (EMMA MARRONE)

Ho dato la vita e il sangue per il mio paese
e mi ritrovo a non tirare a fine mese,
in mano a Dio le sue preghiere

Ho giurato fede mentre diventavo padre
due guerre senza garanzia di ritornare,
solo medaglie per l’onore

Se qualcuno sente queste semplici parole,
parlo per tutte quelle povere persone
che ancora credono nel bene

Se tu che hai coscienza guidi e credi nel paese
dimmi cosa devo fare
per pagarmi da mangiare,
per pagarmi dove stare,
dimmi che cosa devo fare

No, questo no, non è l’inferno,
ma non comprendo
com’è possibile pensare
che sia più facile morire
No, non lo pretendo,
ma ho ancora il sogno
che tu mi ascolti e non rimangano parole

Ho pensato a questo invito non per compassione
ma per guardarla in faccia e farle assaporare
un po’ di vino e un poco di mangiare

Se sapesse che fatica ho fatto per parlare
con mio figlio che a 30 anni
teme il sogno di sposarsi
e la natura di diventare padre

Se sapesse quanto sia difficile il pensiero
che per un giorno di lavoro
c’è chi ha ancora più diritti
di chi ha creduto nel paese del futuro

No, questo no, non è l’inferno,
ma non comprendo
com’è possibile pensare
che sia più facile morire
No, non lo pretendo,
ma ho ancora il sogno
che tu mi ascolti e non rimangano parole,
Non rimangono parole...
na na na na na...
com’è possibile pensare
che sia più facile morire
Io no, non lo pretendo
ma ho ancora il sogno
che tu mi ascolti e
non rimangano parole
Non rimangano parole
Non rimangano parole.

2) La Notte (ARISA)

Non basta un raggio di sole in un cielo blu come il mare
perché mi porto un dolore che sale, che sale...
Si ferma sulle ginocchia che tremano, e so perchè...

E non arresta la corsa, lui non si vuole fermare,
perché è un dolore che sale, che sale e fa male...
Ora è allo stomaco, fegato, vomito, fingo ma c’è

E quando arriva la notte
e resto sola con me
La testa parte e va in giro
in cerca dei suoi perchè
Né vincitori né vinti
si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci,
l’amore continuerà...

Lo stomaco ha resistito anche se non vuol mangiare
Ma c’è il dolore che sale, che sale e fa male...
Arriva al cuore lo vuole picchiare più forte di me

Prosegue nella sua corsa, si prende quello che resta
Ed in un attimo esplode e mi scoppia la testa
Vorrebbe una risposta ma in fondo risposta non c’è

E sale e scende dagli occhi
il sole adesso dov’è?
Mentre il dolore sul foglio è
seduto qui accanto a me

Che le parole nell'aria
sono parole a metà
Ma queste sono già scritte
e il tempo non passerà

Ma quando arriva la notte, la notte
e resto sola con me
La testa parte e va in giro
in cerca dei suoi perchè
Né vincitori né vinti
si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci,
l’amore poi continuerà...

Ma quando arriva la notte, la notte
e resto sola con me
La testa parte e va in giro
in cerca dei suoi perchè
Né vincitori né vinti
si esce sconfitti a metà
L'amore può allontanarci,
la vita poi continuerà
Continuerà
Continuerà

3) Sono Solo Parole (NOEMI)

Avere l'impressione di restare sempre al punto di partenza
E chiudere la porta per lasciare il mondo fuori dalla stanza
Considerare che sei la ragione per cui io vivo
Questo è o non è amore?

Cercare un equilibrio che svanisce ogni volta che parliamo
E fingersi felici di una vita che non è come vogliamo
E poi lasciare che la nostalgia passi da sola
E prenderti le mani e dirti ancora...

Sono solo parole
Sono solo parole
Sono solo parole, le nostre
Sono solo parole

Sperare che domani arrivi in fretta
e che svanisca ogni pensiero
Lasciare che lo scorrere del tempo
renda tutto un po' più chiaro
Perché la nostra vita in fondo
non è nient’altro che
Un attimo eterno, un attimo
Tra me e te

Sono solo parole
Sono solo parole, le nostre
Sono solo parole
Sono solo parole, parole, parole, parole...

E ora penso che il tempo che ho passato con te
Ha cambiato per sempre ogni parte di me
Tu sei stanco di tutto e io non so cosa dire
Non troviamo motivo neanche per litigare
Siamo troppo distanti, distanti tra noi
Ma le sento un po’ mie le paure che hai
Vorrei stringerti forte e dirti che non è niente
Posso solo ripeterti ancora...
Sono solo parole.

Sono solo parole, le nostre
Sono solo parole, le nostre
Sono solo parole
Sono solo parole, parole, parole, parole
Sono solo parole...
Immagine Immagine
Avatar utente
juventina1978
Moderatore


Messaggi: 2049
Iscritto il: gio feb 03, 2005 3:02 pm

Torna a Sanremo è Sanremo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group